La sfida di Larry Brown: titolo con i Mustang!

L’ex allenatore di Philadelphia e Detroit vuole provare la scalata con la Southern Methodist che non vede la March-Madness da 20 anni!

Lo scorso anno l’arrivo di Larry Brown sulla panchina dei Mustang aveva riempito pagine dei giornali locali per la scelta di uno degli allenatori più vincenti della storia “scendere” dai pro per sedere sulla panchina non certo famosa dei Mustang della Southern Methodist University.

Le cose però potrebbero cambiare molto presto per l’università di Dallas, Larry Brown potrebbe decidere di ritirarsi da qui a 2 anni ma vorrebbe provare a vincere il titolo NCAA prima di abbandonare la scena. Costruire una squadra competitiva partendo da 0 o quasi visto che l’ultima presenza al torneo ncaa per SMU risale a ben 20 anni fa nel 1993. Due Classi di reclutamento disponibile per provare una delle vittorie piu difficili delle ormai quarantennale carriera del coach brooklyniano.

Il primo tassello per quest’anno sarà Keith Frazier, guardia di 1,96 classificato #49 nella top 100 di ESPN; ha accettato l’offerta di SMU nei primi giorni di febbraio. McDonald’s All American con oltre 23 punti, 6 rimbalzi e 6 assist di media nella ultima stagione alla Kimball HS di Dallas.

È invece notizia di qualche giorno fa il vero colpo di Larry Brown in vista delle prossime stagioni: il PG Emmanuel Mudiay si unirà ai Mustang nella stagione 2014/15, Mudiay nativo di Dallas ha scelto SMU bypassando le offerte di prestigiose università come Kentucky e Kansas oltre a Baylor e Oklahoma State.

Questo cambio di ritmo del programma di SMU potrebbe avere altre ripercussioni sulle gerarchie dei prossimi 3 anni con altri giocatori che considereranno piu attentamente le offerte di Larry Brown che uno di questi giocatori potrebbe essere Myles Turner al quale il coach ha già inviato una lettera, Turner è un Centro vicino ai 2,10 classificato alla # 10 della top 100 di ESPN per il 2014. Anche lui Texano ha ricevuto offerte da università di primo piano come Louisville, Kentucky, Duke e Kansas oltre ad Arizona Ohio State, Texas e Oklahoma State.

La scorsa stagione, la prima in NCAA per Brown dopo 25 di NBA si è conclusa con 15 vittorie e 17 sconfitte ma con un pessimo 5-11 nella conference record che è valso ai Mustang la penultima posizione nella C-Usa seguita solo dalla Rice University.

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno! Nickname: Ste