College Tradition: One Shining Moment

Una delle piu belle tradizioni fuori dalle arene del college basketball, la canzone di David Barrett ha una storia particolare che scopriremo oggi!

Ultimo appuntamento con le nostre “College Tradition” e vogliamo chiudere col botto: One Shining Moment, un momento di gloria!

Siamo nel 1986 in uno dei tanti bar del michigan, David Barrett siede al bancone e in tv ci sono i Celtics di Larry Bird, affianco a lui siede una avvenente cameriera che fa uscire il suo lato piu spensierato. Guardava la tv e guardava la bella ragazza, cercando di fare colpo parlando delle emozioni che poteva regalare una partita di basket e lei lo ascoltava, poi la svolta, Bird va in contropiede, David si gira e…la bella ragazza era scomparsa.

Barrett allora, quasi inconsciamente, si rese conto di sapere piu cose sul quel magnifico sport di quante ne immaginasse, prese un tovagliolo e inziò a scrivere alcune parole “Un Momento di Gloria”.
La mattina dopo Barrett aveva un appuntamento con un suo amico, l’amico tardò qualche minuto, Barrett allora ripenso alla sera prima prese un tovagliolo e scrisse..tornò a casa con questi tovaglioli pieni di parole e in 20 minuti scrisse anche la parte musicale.

Un anno dopo quella strana mattinata Barrett era ricercatissimo dalla Tv per la sua canzone, la CBS voleva metterla alla fine del XXI SuperBowl per onorare i vincitori. Quella partita fu però piu lunga rispetto a quanto i montatori della CBS immaginassero e decisero di tagliare proprio la parte con la canzone, Barrett non prese bene questa decisione.

La seconda occasione però era dietro l’angolo, la CBS che deteneva i diritti anche della Finale del torneo NCAA si riorganizzo e decise di mettere questa canzone come sottofondo alle migliori immagini della stagione 1987, il destino ha voluto che proprio quell’anno la finale fosse un Syracuse-Indiana, partita tiratissima che si chiuse proprio all’ultimo tiro, Keith Smart a pochi secondo dal termine fissò il punteggio sul 74-73 per Indiana, il momento di gloria era arrivato per tutti.

Kenny Smart vinse il premio di miglior giocatore delle finali e David Barrett in seguito al successo di questa canzone entrò nella storia del college basket e dello sport per aver scritto una delle piu belle canzoni a tema sportivo.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=iuzxvWRhEtQ]

Testo

The ball is tipped
and there you are
you’re running for your life
you’re a shooting star
And all the years
no one knows
just how hard you worked
but now it shows…
(in) ONE SHINING MOMENT, IT’S ALL ON THE LINE
ONE SHINING MOMENT, THERE FROZEN IN TIME

But time is short
and the road is long
in the blinking of an eye
ah that moment’s gone
And when it’s done
win or lose
you always did your best
cuz inside you knew…
(that) ONE SHINING MOMENT, YOU REACHED DEEP INSIDE
ONE SHINING MOMENT, YOU KNEW YOU WERE ALIVE

Feel the beat of your heart
feel the wind in your face
it’s more than a contest
it’s more than a race…

And when it’s done
win or lose
you always did your best
cuz inside you knew…
(that) ONE SHINING MOMENT, YOU REACHED FOR THE SKY
ONE SHINING MOMENT, YOU KNEW
ONE SHINING MOMENT, YOU WERE WILLING TO TRY
ONE SHINING MOMENT..

Clicca sull’immagine per le altre Tradizioni

01b65110cc741ba3d2bfaa1b703f883a

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno! Nickname: Ste