Deng-Bulls, divorzio a fine stagione?

L’inglese saluterà Chicago a fine stagione, dopo il meeting con la dirigenza non si è arrivati all’accordo sull’estensione.

I termini di scadenza per i rinnovi di contratto stanno per arrivare, tra i giocatori sotto la lente d’ingrandimento spicca il nome di Paul George (23 anni) che non ha ancora firmato il prolungamento con gli Indiana Pacers ma ieri abbiamo avuto un primo decreto per un altro giocatore.

Stiamo parlando di Luol Deng (28 anni) dei Chicago Bulls!

I rappresentati del britannico si sono incontrati ieri con la dirigenza dei tori per discutere l’estensione ma la fumata è stata nera malgrado i segnali d’ottimismo espressi in estate da entrambe le parti; Deng è nel suo ultimo anno di contratto, sarà free-agent a giungo 2014 e si aspettava un trattamento privilegiato da parte di Chicago ma, a quanto pare, l’aspetto economico non è andato a genio al giocatore che comunque vorrebbe testare il mercato la prossima estate.

Il GM dei Bulls, Gar Forman, ha fatto sapere ai rappresentati del giocatore che non ha intenzione di offrire un contratto a lungo termine, Deng vorrebbe un pluriennale da circa $10 milioni per anno e ad oggi le trattative sono in stallo anche se: “Luol si è messo in una precisa posizione posizione, affrontare la free-agency” sono state le parole di Herb Rudoy, suo agente.

AIUTACI A MIGLIORARE IL SITO

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Jeffrey

    Va bene così più spazio per la FA 2014 😀 we want Love 😀

  • Danilo

    Non me ne vogliano i tifosi dei Bulls e di Deng in particolare ma concordo nel non investire troppi soldi sul giocatore…. A cifre ragionevoli si può fare ma cinicamente penso che il meglio di Deng sia già stato dato, anche in ragione delle sue caratteristiche fisiche e tecniche…

  • Billy g

    Come vice qualcuno può dire la sua, ma non a 10 a stagione.

  • aekeros70

    Qua a Chicago si sapeva già dai playoff che non sarebbe durata poiché deng voleva un ruolo da stella ma chicago(giustamente) non glielo voleva dare… A questo punto con il risparmio ci si può prendere una pf coi fiocchi scambiando anche boozer

  • 8gld

    Credo che sia giusto provare a trovare un’accordo tra le due parti e non rischiare che le strade si dividano.

    @aekeros70
    “A questo punto con il risparmio ci si può prendere una pf coi fiocchi scambiando anche boozer”

    la pf dovrebbe arrivare con Boozer e il suo bel contratto. Dai via Deng devi prendere un sostituto in sf.
    Non vorrei che non lo rinnovano e poi rimangono con il buco.
    Rose-Hinrich(Butler)-Deng-?-Noah.

    Proverei a trovare un accordo (classe ’85 28/29 anni) e attendere che entri in scadenza la prossima stagione Boozer.

  • maurizio74

    Mah , il mondo è bello perchè vario , dopo tt i contratti di m…a che si sono visti , in particolare ai Bulls quello dato a Boozer , ora si vuole risparmiare su Deng … è un bravo ragazzo , cittadino modello , mai una cazzata o una polemica , ha tirato la carretta anche da infortunato , ed ora che A) devi scaricare Booz , B) rientra Rose …(sempre se è guarito bene è …?? ) e puoi puntare al bersaglio grosso cosa fai ??lasci , e dovrai poi sostituire …mi sembra una mossa x perdere .
    Ps se si vuole puntare su Butler , occhio perche al momento buono , se fa ancora mezza stagione come quella appena passata ,x firmare l estensione , non verrà via x le briciole .

  • aekeros70

    Deng era un valore aggiunto… Speriamo si possa rimpiazzare… A me è sempre piaciuto… Sempre ha fatto il suo dovere e ha caricato il peso della squadra sulle sue spalle(menzione anche per noah!) quando rose non c’era (e un po’ anche quando c’era)

  • low profile

    concordo con Maurizio, 10 testoni per un secondo violino capace di far tutto molto bene non mi sembrano un’eresia, specie dopo averlo visto tenere insieme i cocci in assenza del leader maximo.
    Difende le ali avversarie egregiamente, se c’è bisogno si assume le responsabilità offensive, è un grande esempio per i compagni e cosa non trascurabile, vista la precaria salute di Rose, si spara 40 min di media senza batter ciglio, epatite a parte. Usato garantito

  • 8gld

    @Maurizio74:
    Giusto e concordo su quanto dici su Butler e personalmente lo metto tra parentesi in spot 2 proprio per quel che riporti.
    Potrebbe venir su bene e rimanere utile a coach TT e può coesistere con Rose.
    Ha lasciato intravedere interessanti cose e sicuramente gli verrà offerto parquet.
    Dopo il prossimo anno nel 2014/15 entra in Team Option e a fine stagione scadono i 16ml per Boozer.
    Fino a ieri Deng lo pagavi 14ml oggi potresti pagarlo sui 10ml tenendo un bel giocatore e pagarlo meno creando guadagno che puoi sommare ai 16ml di Boozer.
    Deng andrebbe rifirmato per tutte le cose sopra indicate sul campo e fuori.
    Questi sono soldi che solo un non buono stato fisico o basso rendimento non giustificano. Ma è un atleta che se sta bene non ci sono dubbi economici….e difende per difendere, a mio avviso trovo l’accordo e lo tengo. Diversamente diventa una bella incognita per i Bulls.
    Rinnovi Deng sui 10. Se c’è bisogno sfrutti la T.O. e pensi a Butler. Con la scadenza del contratto di Boozer liberi sodi e prendi la pf. e se puta caso l’azzecchi rischi di andar dritto alle finali.
    Mi piace pensare che Rose riprenderà a giocare a basket, i Bulls con Deng e una pf diversa.
    Già così e con il roster di oggi devono solo stare bene. Perchè se così fosse già sono dentro i p.o. e non sarà per nessuno semplice affrontarli.

  • Procionide

    Se pensano di trovare un giocatore migliore a 10 milioni l’anno bravi loro. Finchè non vedo il sostituto non ci credo.