Deng-Bulls, divorzio a fine stagione?

L’inglese saluterà Chicago a fine stagione, dopo il meeting con la dirigenza non si è arrivati all’accordo sull’estensione.

I termini di scadenza per i rinnovi di contratto stanno per arrivare, tra i giocatori sotto la lente d’ingrandimento spicca il nome di Paul George (23 anni) che non ha ancora firmato il prolungamento con gli Indiana Pacers ma ieri abbiamo avuto un primo decreto per un altro giocatore.

Stiamo parlando di Luol Deng (28 anni) dei Chicago Bulls!

I rappresentati del britannico si sono incontrati ieri con la dirigenza dei tori per discutere l’estensione ma la fumata è stata nera malgrado i segnali d’ottimismo espressi in estate da entrambe le parti; Deng è nel suo ultimo anno di contratto, sarà free-agent a giungo 2014 e si aspettava un trattamento privilegiato da parte di Chicago ma, a quanto pare, l’aspetto economico non è andato a genio al giocatore che comunque vorrebbe testare il mercato la prossima estate.

Il GM dei Bulls, Gar Forman, ha fatto sapere ai rappresentati del giocatore che non ha intenzione di offrire un contratto a lungo termine, Deng vorrebbe un pluriennale da circa $10 milioni per anno e ad oggi le trattative sono in stallo anche se: “Luol si è messo in una precisa posizione posizione, affrontare la free-agency” sono state le parole di Herb Rudoy, suo agente.

AIUTACI A MIGLIORARE IL SITO

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B