James diplomatico sul 2014: “Miami a vita!”

La stella di Miami glissa le continue domande sul suo futuro uscendosene con la più  classica delle dichiarazioni in queste circostanze.

Domenica sera si è goduto a bordo-campo il successo dei suoi Dallas Cowboys contro i New York Giants, prima della partita si è anche divertito ad emulare l’esultanza di Tony Gonzalez (vedi foto sotto) ma adesso per LeBron James (28 anni) bisogna iniziare a preparare la nuova stagione…anche se il 2014 è sempre più vicino!

Le domande sul suo futuro non si placano da inizio anno solare e lui, come da prassi, se ne esce con frasi diplomatiche e da protocollo onde evitare maggior accanimento mediatico; intervistato da Chris Broussard di ESPN il 4 volte MVP ha dichiarato: “Non ho una minima idea di cosa farò, vorrei restare e chiuduere la mia carriera a Miami con questa grande squadra e questa grande organizzazione” aggiungendo: “Andare avanti a puntare per il titolo, questa è un’idea”.

Poi ha fatto un paragone: “Da piccolo credo che nessuno volesse vedere i Chicago Bulls sciogliersi, voglio dire se qualcuno mi avesse detto che Michael (Jordan) e Scottie (Pippen) non avrebbero giocato insieme per il resto della carriera, lo avrei guardato incredulo!” aggiungendo: “Stessa cosa per Phil Jackson come allenatore, ma così è la vita, quindi stiamo a vedere”

AIUTACI A MIGLIORARE IL SITO

1003839_10151589575136260_1642027749_n

 

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • lilin

    beh diplomatico mica tanto…avrebbe potuto sbilanciarsi meno, come fece a suo tempo ai cavs.

    qui ha detto che gli piacerebbe rimanere heat

  • Lo disse anche a Cleveland…

  • Heat Fan Since 07

    Vedere LBJ e Wade tutta la carriera agli Heat sarebbe un sogno. Anche perché tra qualche anno Flash potrebbe ritirarsi..e a quel punto gradirei avere una superstar assoluta come James per sostituirlo.

  • in your wais

    A me nn pare che abbia detto Miami a vita, anzi…ha detto questo

    “I have absolutely no idea,” James recently told ESPN.com. “I would love to spend the rest of my career in Miami with this great team and great organization as we continue to compete for championships. That’s ideal. But we don’t know what may happen from now to the end of the season. That’s the nature of the business. It’s the nature of not knowing what tomorrow brings”

    In soldoni: se Miami resta competitiva per il titolo, resta e quella sarebbe la sua prima opzione, altrimenti, penserà a cosa fare. Tra l’altro, se non erro, LeBron può diventare free agent anche nel 2015, quindi, specie se Miami dovesse fare il threepeat, non ci sarebbe motivo di aver fretta

    Su Cleveland, io ricordo ben altro. Disse, e questo a partire dal 2009, che avrebbe deciso dopo i PO 2010, e che avrebbe preso la miglior decisione per se e la sua famiglia solamente, senza altre considerazioni…mi pare lo abbia fatto

    Dire che avesse giurato fedeltà ai Cavs è un falso storico

  • alberto

    in poche parole a Lebron piace vincere facile

  • lilin

    io sinceramente a cleveland poco prima della scadenza contrattuale ricordo che oltre i: ” SCEGLIERò quello che sarà meglio per la mia carriera” non si spinse…

    alberto

    beh chiaro dovrebbe andare ai bobcats per fare contento te…

  • aekeros70

    E probabilmente i bobcats arriverebbero in finale di conference…. (lilin)
    Per il resto iyw ha ragione non si è sbilanciato ha detto che gli piacerebbe finire la carriera la ma se ha una squadra per farlo poi è ovvio che un giocatore pensa a vincere è il loro obbiettivo!!!

  • gasp

    L’ago della bilancia sarà Wade:se ritorna almeno quello visto nel biennio 10-11 allora credo che resterà ma se non fosse così Cleveland in pole.

  • prescelto

    concordo con gasp ,per me se wade rimane a buoni livelli rimane a miami,magari parte bosh e si comincia a giocare con un un centro di peso,poi chi lo sa.di certo rimane ad est,l’ipotesi lakers è solo una suggestione,io dico che se toppa di nuovo ci va melo a giocare con kobe