Cleveland sorride, ok Bennett e Varejao!!!

Il rookie prima scelta ed il brasiliano hanno recuperato dai loro infortuni e saranno pronti per il training-camp e la stagione.

I Cleveland Cavaliers possono sorridere e prepararsi al meglio per la stagione in quanto due delle sue pedine più importanti sotto canestro hanno recuperato dalle operazioni subite nei primi mesi dell’anno solare, stiamo parlando di Anderson Varejao (30 anni) ed Anthony Bennett (20 anni)!

Il brasiliano, prima dell’infortunio al ginocchio che lo ha tenuto fuori quasi tutta la stagione (57 gare fuori), stava dominando la Lega nella classifica dei rimbalzi, dopo gli ultimi test l’ex Barcellona è stato dichiarato abile ed arruolabile per giocare; per i Cavs comunque i dubbi rimangono anche perché nelle ultime 3 stagioni Varejao ha disputato solo 81 partite saltandone ben 149!

Invece ci sono grandi aspettative per la loro prima scelta al Draft, nonché la #1 assoluta che ha recuperato dall’operazione alla spalla effettuata a maggio; Bennett si è recentemente allenato a Cleveland con altri compagni nei classici 5-Vs-5 a metà campo, ha impressionato molto la sua velocità nell’andare verso il ferro e la mani educata dalla media distanza.

Con Bennett e Varejao recuperati coach Mike Brown, sulla carta, può contare su un pacchetto lunghi da far invidia composto anche da: Tyler Zeller (23 anni), Tristan Thompson (22 anni) ed Andrew Bynum (25 anni).

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • julius

    se il dio delle artroscopie sarà benevolo, tra 2-3 anni si potrà guardare la lega dall’alto in basso

  • Lemmy

    E se tornasse LeBron…ciao ciao a tutti…Lì si che potrebbe dire “Not one, not two, not three, not four…”

  • redbull

    se rimangono tutti sani questi sono devastanti

  • in your wais

    Se rimangono tutti sani nn ci saranno abbastanza palloni e minuti per tutti…io credo proprio che la “campagna acquisti” sia stata fatta proprio perchè su 5 lunghi d’impatto, 2-3 si e no giocano 50 partite a stagione

    Ciò nn togli che i Cavs siano probabilmente la squadra più intrigante ad Est per il 2014, il potenziale è devastante