George assicura: “Rinnovo imminente!”

Dopo qualche mese di apprensione gli Indiana Pacers hanno ricevuto un incoraggiante messaggio dalla loro stella sul rinnovo di contratto.

In estate aveva fatto tremare i tifosi Pacers quando rivelò che sarebbe difficile rifiutare un’offerta dai Los Angeles Lakers ma recentemente Paul George (23 anni) è uscito allo scoperto, il suo futuro sarà ancora ad Indiana e per lungo tempo, così lui ha detto.

Ad oggi il “Most Improved Player” 2012/13 è un potenziale Free-agent della prossima estate il tempo per rinnovare con i Pacers sta per scadere ma lui è sereno e sicuro: “È una cosa che si farà (Il rinnovo, ndr)!” ha dichiarato all’Indianapolis Star, aggiungendo: “Io e la franchigia siamo sulla stessa pagina, la firma sull’estensione di contratto arriverà prima dell’inizio della stagione”.

L’intervistatore chiede a Paul se avesse mai pensato di andare via dai Pacers, immediata la risposta: “Assolutamente no! Mi piace stare qui, la città è bellissima, mi sento a mio agio e non ci sono distrazioni, posso rimanere concentrato. È tutta una questione di basket qui e posso dedicarmi al meglio sul lavoro”.

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B