Adelman ottimista per l’annata dei T-Wolves!

Dopo una stagione dove gli infortuni hanno letteralmente stroncato le loro ambizioni, i Timberwolves vogliono tornare a dire la loro.

Le ultime due stagioni non hanno sorriso ai Minnesota Timberwolves malgrado la presenza di ottimi giocatori come Kevin Love (25 anni), Nikola Pekovic (27 anni) e Ricky Rubio (22 anni), coach Rick Adelman però sente che questa sarà l’annata giusta per tornare nelle zone nobili della Western Conference.

A 67 anni, 1000 partite vinte in NBA e alla sua 23esima stagione da capo allenatore Adelman quest’anno potrà finalmente sul roster al 100% con qualche innesto in più come Kevin Martin (30 anni): “Quando sono arrivato qui due anni fa mi ero posto com obiettivo quello di cambiare la cultura e la testa di questa squadra e le cose sono cambiate nella direzione giusta” aggiungendo: “L’anno scorso eravamo partiti bene poi ci ha girato tutto contro e non abbiamo potuto proseguire sulla retta via, ma credo che quest’anno abbiamo le persone giuste per poter fare bene”.

Nelle ultime due stagioni solo 57 vittorie per Minnesota con la loro stella tormentata da problemi al polso, quest’anno Love ci sarà e  l’ex coach dei Kings è fiducioso per il suo attacco: “Offensivamente possiamo fare molto bene, tutti possono tirare ed aiuatre ma Kevin è speciale, lo conosco bene ed è un piacere allenarlo, quindi posso capire come amalgamare meglio gli altri intorno a lui”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • tom

    io ho grandi aspettative su rubio … se solo pensasse meno a fare programmi su dmax

  • 8gld

    Il loro punto di forza è proprio Adelman.