Wade si sente rinato: “Sono più veloce!”

Malgrado le noie alle ginocchia e l’età il capitano degli Heat dice di non esseri sentito così in forma e così…veloce!

Arrivato nell’NBA nel 2003 fu soprannominato “Flash” per a sua straordinaria velocità nell’1-Vs-1 poi sono iniziate le noie con le ginocchia ma Dwyane Wade (31 anni) non ha mai smesso di lasciare il segno nella Lega, specialmente quando la posta in palio è alta e alla vigilia della stagione 2013/14 avvisa i rivali!

Nelle ultime Finals ha sofferto, ha stretto i denti e poi si è bagnato con lo champagne le ginocchia che tanto lo hanno tormentato ma lui è ottimista e si rilancia: “Sento che la mia velocità è li, le mie ginocchia non sono ancora recuperate al 100%, il mio ascensore è ancora al piano che voglio” aggiungendo: “Sento però che la mia velocità sarà migliore di quella degli ultimi 2 anni, basta essere più forte ed in grado di spingere più rapidamente, sono li”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B