Nets all’overtime, ok Lakers e Thunder!

Thunder e Nets a fatica, Detroit passeggia col Maccabi, bene i Lakers con Kobe in panchina e le matricole, Hawks sulla sirena!

A Manchester gli Oklahoma City Thunder di Kevin Durant e Reggie Jackson (21 e 29 punti) faticano per avere la meglio nel finale sui Sixers di un buon Michael Carter-Williams.

I nuovi Brooklyn Nets (senza Deron Williams in campo) cominciano con una vittoria al supplementare (conquistato a 5 decimi dalla sirena con un tap-in in schiacciata di Glen Rice Jr!) la loro avventura, sconfitti i Wizards di John Wall

Sono 7 punti e 10 rimbalzi in 22′ per Anthony Bennet nel suo esordio in NBA con i Cavs, vincenti sui disastrati Milwaukee Bucks. Bene Tristan Thompson e Kyrie Irving.

Vittoria di misura per gli Atlanta Hawks sui Charlotte Bobcats grazie ad un dumper a 2″ dalla fine del rookie Dennis Schroeder.

Altra partita ed altra asfaltata per il Maccabi Tel Avivi che perde a Detroit contro i nuovi Pistons (senza Datome), molto bene i nuovi arrivati e molto bene Andre Drummond (17 punti con 8/14 dal campo).

Buon esordio di Trey Burke con i suoi Utah Jazz, 12 punti in 26′ per l’ex Michiagn nel successo casalingo contro i Warriors.

Infine con Kobe Bryant in panchina i Lakers vincono il back-to-back con i Nuggets grazie al duo Blake-Gasol (16 e 14 punti)

Philadelphia 76ers – Oklahoma City Thunder 99-103
PHI: Young 12, Hawes 11, Turner 19, Carter-Williams 11, Wroten 20
OKC: Durant 21 (12 ass), Ibaka 18 (11 rimb), Jackson 29

Washington Wizards – Brooklyn Nets 106-111 OT
WAS: Nene 19, Vesely 3 (12 rimb), Beal 11, Wall 16, Seraphin 13, Webster 13, Rice 12
BKN: Lopez 15, Kirilenko 11, Anderson 13, Taylor 16, Blatche 14, Teletovic 15

Rice porta tutti al supplementare
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=3MtVLgqHLHc]

Cleveland Cavaliers – Milwaukee Bucks 99-87
CLE: Thompson 17, Varejao 4 (10 rimb), Waiters 12, Irving 14, Bennet 7 (10 rimb), Miles 12, Kadji 15
MIL: Antetokounmpo 14, Graham 15

Jack-to-Bennet
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=H2cHMbX3fM4]

Charlotte Bobcats – Atlanta Hawks 85-87
CHA: Walker 12, Sessions 17
ATL: Carroll 12, Korver 14, Scott 19

Detroit Pistons – Maccabi Tel Aviv 91-69
DET: Smith 12, Monroe 13, Drummond 17, Jennings 15, Singler 11, Villanueva 11
MAC: Ofoegbu 10, Smith 12 (11 rimb, 11 ass), Randle 14, Cubilian 20

Utah Jazz – Golden State Warriors 101-78
UTA: Favors 10 (14 rimb), Kanter 10, Burker 12, Evans 12 (13 rimb), Burks 14m Kucas III 16
GSW: Lee 10, Bogut 6 (10 rimb), Curry 10, Speights 13

Los Angeles Lakers – Denver Nuggets 90-88
LAL: Young 10, Gasol 14, Kaman 12, Nlake 16, Hill 8 (2 rimb)
DEN: McGee 14, Faried 8 (10 rimb), Hickson 13 (10 rimb), Fournier 10

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • Gattoneoneone

    Questo Reggie Jackson mi ricorda sempre di più una versione “moderata” (e ovviamente più scarsa eh, non voglio dire eresie) di Westbrook. Esplosività, grinta, meno tecnica ma anche meno “colpi di testa” alla Westbrook.. Aveva già fatto vedere cose molto interessanti nel finale della passata stagione, se trova conferme quest’anno potrà anche diventare qualcosa in più rispetto alla riserva di Westbrook..

  • Michael Philips

    Questo Durant, sempre più incazzato, determinato e affamato, quest’anno e decisamente pronto a spaccare culi più del solito. Fa sempre più paura.

  • hayes

    “Vittoria di misura per gli Atlanta Hawks sui Charlotte Bobcats grazie ad un dumper a 2″ dalla fine”
    Vabbé, ma col dumper siamo buoni tutti a vincere…
    http://img.directindustry.it/images_di/photo-g/dumper-rigido-20180-2593157.jpg

  • Bill Simmons

    si si questo durant fa paura, peccato giochi in una squadra che fa ridere

  • Lemmy

    Che squadraccia sti Bucks!

    Servirebbe a loro un bel dumper…

  • Magic

    Nel caso in cui Bynum fosse pseudo-sano i Cavs diventerebbero pericolosissimi…
    Molti sottovalutano l’importanza che può avere Jack come spalla di Irving e come chioccia per il talentuoso Waiters.
    Sono scoperti in ala piccola, ma per il resto potenzialmente davvero un’ottima squadra.

  • Gattoneoneone

    Magic

    Jack a parte lo straordinario finale di stagione dell’anno scorso è sempre stato uno abbastanza confusionario.. Quindi secondo me bisogna vedere quale sarà i Jarret Jack che si è presentato quest’anno a Cleveland.

  • Damy00

    A me piacciono tantissimo i cavs di quest’anno, secondo me possono fare tanto a est. Bisognerà vedere come saranno Bennett e soprattutto Bynum, ma in generale ottima squadra.

  • Ammiraglio

    I Cavs sono ufficialmente la mia squadra preferita…

    Ma Bynum ancora è un cadavere?

  • Alessio

    A me sembra che non siano proprio vuoti in ala piccola visto che c’è Bennet. Peraltro mi pare un ruolo perfetto per un giocatore che potrebbe tornare là tra un anno, a costruire i cavs dei sogni…