Davis dominante, Spurs e NY di misura!

Baynes e Mills salvano San Antonio dal CSKA, Hardaway Jr. batte i Celtics, bene Oldapio mentre sempre meglio Anthony Davis!

Kevin Love sfiora la doppia-doppia (20+9) nel successo esterno dei T-Wolves a Toronto, come d’altrove la un sempre più convincente Anthony Davis che chiude con 29 punti e 9 rimbalzi nella vittoria (3-0) dei Pelicans sugli Orlando Magic di Victor Oladipo (10 punti).

Al Dunkin Donuts di Providence i New York Knicks si aggiudicano di misura il classico sui Celtics grazie ai 18 punti di Iman Shumpert (7/7 dal campo) e al jumper decisivo di Tim Hardaway Jr. a 8″ dal termine. Bene Bargnani.

I Mavericks battono Memphis con il duo Nowitzki-Ellis reo di 31 punti, invece ancora una volta il CSKA mosca finisce agli overtime ma stavolta perde di misura contro gli Spurs di Marco Belinelli (3 punti in 18′); supplementari raggiunti in extremis dagli speroni grazie ad un tap-in a 5 decimi dalla sirena di Baynes, poi nell’extra-time ha deciso una tripla di Patty Mills a 11″ dalla conclusione.

Chiude Phoenix che supera Portland con Goran Dragic migliore in campo (19 punti.)

Toronto Raptors – Minnesota Timberwolves 89-101
TOR: Gay 11, DeRozan 17
MIN: Love 20, Pekovic Shved 10, Barea 12

Orlando Magic – New Orleans Pelicans 95-99
ORL: Harkless 11, Vucevic 17, Nelson 10, Harris 17, Nicholson 13, Oladipo 10
NOP: Aminu 10, David 29, Anderson 12m Roberts 16

Boston Celtics – New York Knicks 102-103
BOS: Wallace 10, Bradley 12, Pressey 13, Green 10, Faverani 11
NYK: Bargnani 12, Felton 11, World Peace 13, Shumpert 18, Hardaway Jr. 16

Italian Job: Bargnani 12 (3/5, 0/3, 6/6), 3 rimb, 1 ass, 1 persa

Hardaway decide il match
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=II58x_0TYmg]

Memphis Grizzlies – Dallas Mavericks 90-95
MEM: Randolph 12, Davis 10 (10 rimb), Conley 12, Leuer 17 810 rimb), Calathes 11
DAL: Nowitzki 20, Dalembert 11, Ellis 11, Carter 12

San Antonio Spurs – CSKA Mosca 95-93 OT
SAS: Duncan 10, Ginobili 14, Bayness 12, Mills 14
CSKA: Khryapa 12, Fridzon 10, Pargo 20, Weems 16

Italian Job: Belinelli 3 pt (0/2, 1 /1 da 3), 2 rimb, 1 ass

Portland Trail Blazers – Phoenix Suns 98-104
POR: Aldridge 10, Lillard 19, Cravve 14, Barton 13
PHX: Morris 15, Dragic 19, Frye 14

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • Gattoneoneone

    Holiday
    Gordon
    Evans
    Anderson
    Davis

    Quintetto panchina:
    Rivers
    Roberts
    Morrow
    Aminu
    Stiesma

    SE Davis resta questo, SE Gordon verrà laaciato in pace dagli infortuni, SE Evans troverà un minimo di continuità e SE Rivers facesse vedere un po’ delle belle cose fatte vedere al college, allora la stagione dei Pelicans potrebbe essere più che discreta.
    Ci sono tanti se, è vero, ma almeno i presupposti sono buoni.

  • Damy00

    Concordo con gattoneoneone, se Davis rimane questo e gli altri non hanno problemi, si prospetta un’ ottima stagione per i Pellicans (nonostante il nome).
    Spero che K Love torni forte com’ era prima perché i Twloves mi piacciono molto e spero possano fare tanta strada.
    Bene Bargnani, anche se solo 3 rimbalzi, ma con Chandler è comprensibile, mentre spero che si sblocchi un po’ di più Belinelli.

  • brazzz

    bè, 3 rimbalzi è quasi sopra media…poi scusa..che vuol dire “con Chandler”?..allora, da 5 non può giocare,però se gioca 4(quindi con un centro vicino) i rimbalzi non li prende perché ha un centro vicino..potremmo far giocare centro uno alto 1,65..così lui non farebbe il 5,ma avrebbe un centro nano vicino che non gliei porterebbe via..ideona no?
    ma dico..è all’ottavo anno, ne ha sempre presi meno di me..ci vuol tanto a capire che diventerà un rimbalzista(forse)solo un’altra vita? o in un universo parallelo?accontentavi che metta qualche canestro,che è il massimo che può fare,da buon mezzo giocatore qual è
    e adesso via alle chiacchiere ..eheh

  • Michael Philips

    Felice per Love che sembra di nuovo ok, e anche per lui deve essere LA stagione. Non dell’esplosione, dato che quella è già arrivata 2 anni fa con 26+13 di media, ma dei playoffs e questi wolves possono farcela.

    Curioso di vedere i mavs con monta+dirk nel ruolo della strana coppia e mi piacerebbe anche un Blair con più minuti e spazio rispetto agli anni neri con gli spurs.

    PG Calderon
    G Monta
    SF Marion
    PF Dirk
    C Dalembert
    con
    Carter, harris e wright dalla panca.

    Il materiale è buono, ma è lampante il rischio di poter subire 140 pts a gara con questi “difensori”.

    Su Anthony Davis ci sono mille interrogativi, ma il potenziale c’è tutto. Non pensavo(e non penso) possa diventare un realizzatore. Vedremo.

  • brazzz

    bò..i mavs mi sembrano una squadra di bolliti e mezzi giocatori male assemblati..vedremo,ma mi stupirebbe vederli ai po

  • Michael Philips

    io credo che possano fare bene in attacco, perché calderon sa giocare e sa passarla come pochi, tira da dio ecc…ma tolto mario vedo il “quartetto telepass” in azione.

    Presto per far calcoli, ma per i playoffs i posti sono 8 e:

    Thunder
    Memphis
    Houston
    Spurs
    Clippers
    Warriors
    Lakers
    Denver

    L’anno scorso questi erano i team ai playoffs. Gli unici che potrebbero crollare sono:

    lakers, warriors e denver

    I possibili sostituti sono:

    Wolves, Jazz e…e? Boh!?

  • Michael Philips

    Il punto è che tra i team scarsi, l’unico ad aver fatto aggiunte notevoli sono gli orridi bobcats. I Wizs dipenderanno da Wall, ma gli altri team da fondo classifica li vedo fermi nella condizione del 2012-13.

    Sia nella western che nella eastern.

    Il rischio e rivedere ai playoffs gli stessi team dell’anno scorso, ma in posizioni lievemente diverse.

  • Magic

    Da tifoso di NY sono stupito nel vedere così poca considerazione per Shumpert: guardia esplosiva come poche altre, difensore eccellente e adesso pure un buon tiratore dal perimetro. Miscela non comunissima nella NBA attuale.
    Tra lui, Jr e il piccolo Hardaway ci sarà da divertirsi, spero almeno (meglio, sempre meglio essere prudenti a NY).

  • Magic

    MP
    Dimentichi i Cavs:)

  • Magic

    Sui Warriors io sarei ben più ottimista comunque: hanno aggiunto Iggy e Bogut sembra sano per la prima volta da quando è nato (e come centro dal punto di vista tecnico-difensivo vale i primi della lega).

  • Michael Philips

    Magic

    Diavolo sì! Ho dimenticato quelli che hanno fatto le migliori aggiunte. Certo non senza mille incognite: bennett è ancora grezzo, bynum è ancora bynum, con tutti i problemi che ne conseguono.

    Confido in un irving da 25-27pts a gara.

  • brazzz

    MP
    direi che potrebbero uscire lakers e nuggets,sostituiti da wolves e pelicans..i warr dipendono dalle caviglie di curry.se stan bene son da prime 4..i mavs non devono farne 140 x vincere,non bastano…
    a est fuori boston dentro cavs, poi curioso dei wiz e dei pistons..ma sollo xhe siamo a est,livello di cacca…
    knicks…bò,una squadra dove hai melo come giocatore di riferimento,poi hai un deficente e un gelato tutti insieme come seconda e terza opzione non mi darà mai,dico mai,fiducia…mi vien da pensare a settimane ottimee altre da suicidio…e comunque,ai po li vedo da secondo turno non di più..ovvio che sbaglierò,beninteso…

  • Damy00

    Concordo con MP, tranne per i Warriors che, senza troppi infortuni per me sono ancora fortissimi, calcolando che hanno preso anche Iguo.
    Su Bargnani ti do ragione Brazz, effettivamente anche senza nessuno farebbe pena come rimbalzista.

  • Samu

    Uno spunto di riflessione..ma se a suo tempo invece di tenere lowry per fargli un mega contratto poi, sconfessato da una cessione per portarsi il finto cinese lin che tecnicamente (non economicamente) non sposta nulla di mulla, i razzi avessero tenuto dragic. I segnali che c’erano, è sempre stato forte. Ora è cresciuto ed è forte forte. Vedasi europei. Che ne dite di questo qui? Io lo vedo fra i primi 5 del ruolo a breve con buona pace di talenti fisici di americana origine che non di
    Istriano nulla in fondo. Se non top 5 facciamo top 8 entro un paio di stagioni o mi massacrate. Irving parker (in calando) paul rondo poi? È bestemmia dire che rose e westbrook non li paragono e non so come stiano? Che deron (che adoro) non trova forma e stimoli? Che wall deve ancora farmi vedere se sa giocare? Che lillard potrebbe subire un calo poiché nel rookie year è stato sottovalutato dagli avversari?

  • Samu

    Grammatica e punteggiatura da pulizer.

  • Michael Philips

    samu

    senza massacrare nessuno, io credo che i primi 10 play della lega siano in ordine sparso. Senza fare considerazioni di simpatia o antipatia, o gradimento, ma cercando di essere obbiettivo.

    Paul
    Rondo
    Parker
    Westbrook
    Rose
    Deron
    Curry (sì è un play!)
    Irving
    Holiday
    Vasquez

    Dragic è forte, ma prima di lui prenderi questi qui. Ma anche un Lillard.

  • 8gld

    @MP:
    forse sbaglio ma Dallas ad oggi anche con due franchigie della scorsa che non entrano ai prossimi p.o. rimangono fuori.

  • low profile

    delle qualificate ai PO ’13 più di una potrebbe rimanere a casa quest’anno. Penso a Boston ma anche Atlanta e Mil ad est e Lakers con i Nugs ad ovest.

    Se Bynum e Varejao riusciranno a giocare almeno 80 partite in 2 questi hanno tutto per puntare anche al fattore campo, meno ne accumuleranno più si scenderà di seed. Le altre possibili outsider dovrebbero essere Pistons con però delle spaziature problematiche e un giro palla che troppo spesso si fermerà al play. La terza, concordando ancora con altri pareri letti in giro dovrebbero essere i Wiz, ma sono ormai 3 anni che ci si aspetta un salto di qualità e puntualmente accade qualcosa che rompe lo spogliatoio e manda tutto in vacca.
    Ricapitolando 5 squadre candidate ai primi 5 posti e una lotta a 6-7 per gli ultimi 3, sono convinto che almeno una di quelle che ho eliminato alla fine la spunterà a discapito di una (o più) di quelle che ho dato come possibili sorprese.

    Ad ovest sarà bagarre vera per i primi posti, i nomi li sappiamo tutti ma dire oggi chi arriva primo-secondo-terzo è abbastanza difficile. Se veramente Lakers e Denver toppano vedo un pò più avanti Portland e Minnesota con i Wolws che giocheranno ai 140 per davvero visto che a difendere non sono buoni, anche I pellicani potrebbero avere chances ma la mossa Tyreke mi fa paura, la palla è una sola e Davis lo devi servire, come la mettiamo col trio di esterni? di cui alla 3 giocherà Evans….io tiferò per loro ma per la chimica temo non basti nemmeno Walter White. Dallas non mi convince, stessa situazione dei Wolwes con tanti, troppi anni in più. tutti gli altri a tankare allegramente.

    GSW
    fuori dai po manco se lo vedo, la struttura è talmente solida che anche con Curry e Bogut fuori a lungo un misero 8° posto dovrebbe essere alla portata, ragionando invece in termini di successo estivo è un altro paio di maniche, ma questo era chiaro

  • brazzz

    vero,dimenticavo mil che tankerà con gioia fino ad aprile..allora
    heat,pacers,knicks,nets,bulls ok..poi cavs, poi se la giocano hawks,pistons,wiz,rap(senza gelato giocano in 5)le altre a chi ne vince meno..

  • Samu

    MP
    Mah vazquez Holiday e lillard sono ottimi giocatori ma la mia sensazione è che lo sloveno sia più forte. Di rose e westbrook ok ma non so se stanno bene e non so se fanno i play. Dimenticavo curry di certo. Ma la minestra è questa per me non sapendo quanti anni abbia ancora al top parker. Non vorrei che subisse della sindrome calderon in qualche modo il buon dragic, ovvero giocatore forte ma snobbato perché bianco..bestemmiando direi che al momento lo prendo prima di rubio..

  • lilin

    come detto da moolti la sorpresa a est dovrebbe uscire dal trio det, was, cavs.
    gli ultimi sono sicuramente superiori sulla carta e non dovrebbero esssere una sorpresa se sani, ma la vedo dura,
    irving varejao bynum da soli hanno piu stop di tutta la lega.

    was in particolare penso possa essere all’anno buono.

    wall deve esplodere
    beal ha grandi potenzialità
    nenè se sano è un ottimo centro
    porter se ne parlava un gran bene da quanto ho capito.

    il problema sarà come al solito il gruppo. se ne perdono subito una 10 questi si fanno un altro anno di tanking sicuro.

    a ovest i pellicans potrebbero fare bene, minesota dovrà tenere conto della variabile rubio che a questo punto oltre che passarla da dio dovrà pure iniziare a buttarla dentro ogni tanto…ma questo sembra un grosso problema.

    denver io credo che sarà dura da buttare fuori dai play off…magari non farà una super stagione ma giocatori da regular ne ha e ty lawson è buono buono, the minimal anche , mc gee secondo me quest’anno alzerà i toni e il gallo è cmq un giocatore sopra la media che in nba incide.

  • lilin

    samu

    non mi sembra proprio una bestemmia perdere dragic prima di rubio!
    mi sembra già un pò piu opinabile il fatto che lo si metta sopra a:

    -lillard, per quello che ha dimostrato quest’anno è un top nba. palle cubiche e cervello oltre che talento. che quest’anno abbia un calo non lo puoi sapere, atteniamoci ad ora.

    -westbrook si è rotto un menisco se non sbaglio, niente di grave…anche su una gamba sola può incidere molto di piu di dragic sano, hai presente okl da quando si è infortunato? caduta libera, questo è pulrinsultato ma spacca i culi a chiunque.

    -rose io l ho visto nelle immagini di regular, beh credo abbia recuperato alla grande e anche se tornasse la metà di ciò che era dragic credo se lo mangierebbe.

    su holiday e vazquez non saprei, secondo me siamo su quel livello di rendimento, cioè un play che non può essere il centro del progetto ma che funga da cigliegina sulla torta.

    cmq anche a me agli europei a molto impressionato

  • Lemmy

    Su Dragic:

    meglio di Holiday non saprei, di Vazquez sicuramente…Per quanto riguarda il confronto con gli “altri” (Rose, West, ecc…) manco si inizia a parlare…Comunque in una top 10 del ruolo ce lo vedrei…

    -Paul
    -Rose
    -Curry
    -Westbrook
    -Rondo
    -Parker
    -Holiday
    -Irving
    -Lillard
    -Dragic

  • Lemmy

    Errata corrige: dimenticavo Deron che, per quanto possa aver subito un calo, resta ancora tra i primi 10…quindi si…Dragic fuori dai top 10 nel ruolo, ma subito dietro…

  • 8gld

    Est:
    a) Miami-Chicago-Indiana-Nets-Nyk
    b) Cleveland-Detroit-Washington
    incognite: Boston-Milwaukee [Knight-Mayo-Butler(se tiene)-Ilyasova-Sanders]

    Ovest:
    a) Sas-Okc-Clippers-Warriors-Memphis-Houston
    b) Minnesota-Portland-Lakers-Denver-Pellicans
    incognite: Kings-Dallas.

  • mad-mel

    Io vedo Golden State non solo migliorata ma addirittura finalista il prox anno…prendetemi per pazzo ma con un Iguodala in piu…che e tanta roba…e dopo i playoffs dell anno scorso…sanno di essere forti.
    Curioso di vedere anche Houston…anche se hanno un buco in quintetto.
    Ny se e brava arriva quarta…

  • brazzz

    scusate,ma sono solo io che vedo i mavs come una delle squadre con peggior chimica del mondo?tralasciando che carter e marion son quasi ex giocatori,che calderon e monta davanti significa che le guardie avversarie partono da 25 a testa sicuri,che il tedesco sarà difensivam,ente ancor più contemplativo che da giovane..ecc…come diavolo faranno mai a combinar qualcosa di decente?bò?sarò scemo io…

  • Danilo

    I Mavs fanno schifo……..

  • 8gld

    @brazzz:
    no.

    “@MP:
    forse sbaglio ma Dallas ad oggi anche con due franchigie della scorsa che non entrano ai prossimi p.o. rimangono fuori”.

    più di uno.

  • Lemmy

    brazzz:

    no no…concordo, Mavs assemblati a “membro di segugio”. Occhio ai Kings, McLemore lo vedo come un serio candidato al ROY insieme a Burke e Oladipo.

  • lilin

    bah io credo invece che per centrare una delle prime 8 piazze ci riusciranno, in fin dei conti in regular le difese possono permettersi qualche passaggio a vuoto…hanno un potenziale offensivo non indifferente.

    il problema se mai è che oltre blair e harris non vedo panchinari sufficenti…

  • Il Nichilista

    Anthony Davis è un fenomeno, si sapeva

  • alert70

    brazzz

    Sei resuscitato…………..heheheheheh

    Non ti posso leggere e parlar male del gelato in una gara di preseason!!!! Dai stai perdendo colpi.

    3 rimbalzi in 18 minuti sono 6 in 36 minuti, superiori alla sua media in carriera. Che vuoi di più….eheheheehhe

    Quello che ho visto è stato interessante:
    1 Bargs ci sta mettendo impegno in difesa, il che è una novità;
    2 Melo e il gelato si passano sovente la palla sfruttando le caratteristiche dei due. Bargs sta sull’arco garantendo spazio alle sortite del 7 e alla bisogna si mette in punta come valvola di salvataggio in caso il penetratore, qualunque esso sia, si caccia nei guai;
    3 Scena curiosa nel terzo quarto. Melo parla al mozzarellone indicandogli la posizione in attacco, lui esegue per ricevere un pick and roll dal compagno con PJ Carlesimo che approvava. Un gioco a due ben fatto. Curioso di vedere se lo faranno ancora;
    4 Chandler si è preso dei jumper dalla media sperando che non sia un fuoco di paglia;
    5 Al momento Metta è il back up di Bargs;
    6 Prigioni molto a suo agio. Come paly è preferibile a Felton;
    7 Panchina lunghissima con Shumpert veramente notevole.

    Mavs
    Tanti nomi ma vecchiotti. Dirk avrà ricevuto delle promesse dal proprietario perchè lo vedo come uno che vorrebbe fare le valigie. Ma è tedesco e rimarrà lì.

    CSKA
    Siamo in preseason ma i russi sarebbero una squdara da 25/30 w in stagione regolare. Non mi venite a dire che la NBA è scarsa perchè loro sono ben assemblati.

  • low profile

    lilin

    Blair panchinaro decente? sei di bocca buona vedo 🙂

    Tecnicamente parlando Calderon uno come Dirkone da servire non ce l’ha avuto mai come Monta mai ha avuto un socio che pensa a far giocare la squadra piuttosto che fare a gara a chi tira di più (di solito Ellis la vince questa gara), avrebbero veterani di un certo spessore sulle “wings” un centrone difensivo per coprire le spalle a wunderdirk…

    Tutto bello bellissimo, peccato che come in quel famoso spot anni 90 “alla fine del sogno arrivo io” e vedi che la loro metà campo sarà terra di conquista anche per Charlotte di turno, che il nucleo forte è composto da un intero reparto geriatrico e che Dirk a parte nessuno, nemmeno nel loro prime, era un cuor di leone figuriamoci adesso.
    guarniamo tutto con una iper difficile western conference senza la possibilità però di tankare – che senso avrebbe? – ed ecco che abbiamo una bella stagione di cacca senza però il buon gusto avuto l’anno scorso di lasciarsi una decente flessibilità salariale. Geniale

  • lilin

    low profile

    ti confesso che blair l ho sempre trovato interessante…troppo limitato dalla sua altezza ma scarso non è…

    sicuramente dallas ha fatto scelte strane…non hanno ricostruito da 0, non hanno gettato le basi per il futuro, non hanno assemblato una squadra da titolo.
    boh io francamente sono molto curioso di vederli perchè come dici tu monta è per la prima volta messo in condizione di giocare con un play che sia un play e non la sua coppia in cabina di regia.

    vedremo a fine anno chi avrà avuto ragione se io o il resto del forum.

    1 euro sui mavs ai playoff li punto.

  • low profile

    Lilin

    Interessante lo è di sicuro, basta la storia dei legamenti per renderlo tale.
    Il problema è che un centro di 1,80 in nba, ma anche in eurolega, in termini di efficienza è un handicap non da poco, mettiamoci anche la voglia di difendere degna del peggior Bargnani nel peggior giorno di mestruazioni e si arriva alla conclusione che aldilà della simpatia ha ben poco da offrire su un campo da basket

  • lilin

    la storia dei legamenti non la sapevo cmq wikipedia riporta su di lui tale descrizione:

    Sebbene pesi oltre 120 kg è dotato di grande agilità ed esplosività che gli garantiscono una buona media punti, inoltre è un grandissimo difensore nonché abile catturatore di rimbalzi sotto le plance amiche e non solo.

    ahahah

  • brazzz

    alert
    mi tengo allenato,eheh
    da come ne parli,i knicks hanno il titolo in tasca,invece secondo me,quando conterà,tutti i vecchi vizi di ogni singolo giocatore tornerannofuori trionfanti..e di vizi ce n’è una collezione..vedremo.ora son amichevoli,l’ideale x una mozzarella apallica..il giocatore ideale x farne 20 quando non servono..
    vedi,mi sto riscaldando nell’attesa..ahah..

  • prescelto

    sarà ma a me la preseason non interessa ,ispira facili e a volte sbagliati giudizi,iamm a veni o’ 26 direbbero dalle mie parti,a proposito ma italia 2 le fa o no le partite in chiaro ,ormai ci siamo e non ho visto ancora un promo,non è che fanno solo la nfl mah