Beasley si mette K.O da solo…

Nella notte il figliol prodigo ha deciso di fustigarsi da solo durante la partita a Detroit, ha avuto bisogno di cure.

Non so ce ci sia da ridere o da piangere ma Mike Beasley (24 anni), ancora una volta, ha voluto spiccare per la sua brillante mente e lo ha fatto stanotte nella partita di pre-season a Detroit contro i Pistons, dopo un tiro sbagliato l’ex Minnesota ha deciso di prendersi a pungi!

Tutto vero tanto che si è preso a pugni così fortemente che ha avuto bisogno di farsi vedere a fine match!!!! A raccontare l’episodio è stato Joseph Goodman del Miami Herald: “Era così arrabbiato con se stesso che ah cominciato a prendersi a pungi in testa mentre rientrava in difesa” aggiungendo: “Se li è scagliati così violentemente che a fine partita, negli spogliatoi, gli hanno applicato il classico cerotto che si usa nella box quando un pugile si ferisce al sopracciglio sulla sua fronte”.

Per la cronaca Beasley ha chiuso con 9 punti (tutti nel 3° quarto) in 9′ nel successo Heat 107-112.

Qui il video!

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=e2tJ2BO2sGo]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B