Harden vince a Manila, bene Heat e Kings!

Harden trascina i Rockets nella prima partita nelle Filippine, bene Sacramento, Minnesota e Miami col solito Bosh.

L’NBA sbarca per la prima volta nella sua storia nelle Filippine, a Manila, e sono gli Houston Rockets di James Harden ad aggiudicarsi la vittoria; sconfitti i Pacers di Paul George, per Dwight Howard 9 punti e 3 rimbalzi in 23′.

Dwyane Wade fa il suo esordio in pre-season (8 punti in 21′) e gli Heta vincono a Detroit con ancora Chris Bosh uomo partita (28 punti); bene invece Shabazz Muhammad (11 punti) nel successo interno dei T-Wolves contro Milwaukee.

A Las Vegas invece i Lakers cadono contro i Kings di Travis Outlaw e DeMarcus Cousins, vani i 17 di Nick Young. Per Ben McLemore 12 punti uscendo dala panchina.

Indiana Pacers – Houston Rockets 96-116
IND: George 17, West 14, Hill 10, Scola 10, Johnson 11
HOU: Parsons 15, Harden 21, Beverley 12, Lin 14, Motiejunas 16. Casspi 17 (10 rimb)

Harden-Show nelle Filippine
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=gdj-2BG1KNg]

Detroit Pistons – Miami Heat 107-112
DET: SMith 12, Monroe 13, Drummond 21 (11 rimb), Bynum 28, Jerebko 10 (12 rimb)
MIA: Bosh 28, Jones 12

Minnesota Timberwolves – Milwaukee Bucks 98-89
MIN: Pekovic 10, Jeffers 13, Muhammad 11, Hummel 10, Price 10
MIL: Butler 13, Henson 16, Wolters 10, Middleton 12

Los Angeles Lakers – Sacramento Kings 86-104
LAL: Young 17, Gasol 13, Kaman 12, Meeks 19
SAC: Outlaw 18, Cousins 16 (12 rimb), McLemore 12, Thomas 10, Thompson 10, Hayes 2 (10 rimb), McCallum 10

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • cuni

    Sarà preseason ma drummond mi pare che abbia già messo in chiaro quello che vuole fare quest’anno

  • low profile

    ti stupisci? gli ho dato del Deandre Jordan non più tardi di 2 giorni fa, mi aspettavo un 35+15+7

  • Gattoneoneone

    Drummond (in parallelo a Davis) continua a giochicchiare discretamente bene, tenendo una percentuale accettabile anche dalla lunetta. C’è anche da dire, però, che se un centro non riesce a dominare minimamente contro gli Heat (in preseason, poi..) non è questo gran fenomeno eh. Comunque il suo l’ha fatto stanotte, speriamo si mantenga su buoni livelli.

    Ma qualcuno sa se è successo qualcosa a Nash? Solo 8 minuti giocati..

  • Doctor J

    Io penso che se Detroit riuscirà a trovare una giusta alchimia e una quadratura soprattutto in attacco, non solo farà i PO classificandosi con una buona seed, ma potrà essere insieme ad Indiana la squadra che più può dar fastidio agli Heat sempre che Oden non riesca a rimettersi in forma da poter dare il suo contributo per 15/20 minuti a partita, perché in questo caso penso che la lega si possa tranquillamente chiudere. Poi secondo me non è facile come si crede per un centro dominare contro Miami perché in difesa vengono spesso raddoppiati o triplicati grazie alla grande difesa in orizzontale e alle veloci rotazioni degli Heat. Detto questo a me Drummond piace davvero tanto e penso che possa essere dominante in futuro anche considerando che la coppia Monroe-Drummond è perfetta e i due sono complementari. Penso che la eastern conference quest’anno sarà interessante.

  • Doctor J

    Comunque per ora gli infortunati sono:
    B Griffin che si è fatto male al ginocchio durante un allenamento,
    JJ Redick che si è infortunato al quadricipite,
    Stuckey che si è staccato il pollice chiudendolo nella portiera della macchina,
    Nash che si è fatto male alla caviglia questa notte e non si sanno i tempi di recupero.

  • JoH

    Il solito Bosh? Cioè?

  • lilin

    ma qualcuno ha notizie precise su oden??
    quanto si dovrà aspettare per vederlo all’opera?

  • cuni

    Low profile

    Ah beh è venuto sicuro a leggere il forum eheheheh

  • alert70

    Intanto lo sciroccato ha messo un tiro di tabella, cosa poco comune al giorno d’oggi. Di recente glielo visto fare a TD.