Tegola per i Jazz, Burke fuori 8-12 settimane!

Comincia male l’avventura NBA dell’ex Michigan, infortunatosi nella partita contro i Clippers e costretto ad operarsi.

Non è stato facile l’approccio NBA per la scelta #9 all’ultimo Draft, Trey Burke (21 anni), scelto dai T-Wolves ma irato al stessa notte del Draft agli Utah Jazz, pronti a mettergli in mano l’attacco della squadra ma nella partita di pre-season contro i Clippers l’0ex Michigan si è infortunato!

Il giocatore si è infortunato dopo appena 5′ di partita (poi persa 74-106) alla mano destra durante un pick’n roll, non sembrava un infortunio grave visto che poi è rientrato in campo giocando altri 9′ ma il dolore ha avuto la meglio e il giovane PG è stato costretto a lasciare il campo accompagnato dal trainer Gary Briggs; Burke ha chiuso con 2 punti in 14′ dichiarando a fine partita che il dolore all’indice era atroce.

Dopo le radiografie di ieri hanno evidenziato una frattura all’arto infortunato e dopo il consulto di uno specialista l’ex Michigan dovrà andare sotto i ferri per riparare la frattura, i tempi di recupero sono stimati dalle 8 alle 12 settimane!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • cuni

    Eh ma che sfiga porca miseria

  • Damy00

    Mi dispiace, mi piace molto.