Maggette si ritira, Jennings OUT 3 settimane!

L’ex Bucks appende le scarpe al chiodo, problemi di inforuni per Jennings, Jack e Duhon investito da una macchina.

 

 

• Dopo 14 stagioni da professionista anche Corey Maggette (33 anni) ha deciso di appendere le scarpe al chiodo, il giocatore ad oggi è in forza ai San Antonio Spurs che lo taglieranno prima dell’inizio della stagione; Maggette è stato la scelta #13 al Draft del 1999 e ha viaggiato a 16.0 punti.

• Continuano gli infortuni in questa pre-season e dopo Deron Williams (29 anni) e Trey Burke (21 anni) adesso anche i Detroit Pistons non potranno schierare Brandon Jennings (24 anni) ad inizio stagione causa dente del giudizio e una microfrattura della mandibola alla base del suo dente.

• I Los Angeles Lakers hanno fatto sapere che prima dell’inizio della stagione si muoveranno ancora sul mercato e FOX Sports ha rivelato che il nome di Pau Gasol (34 anni) non è tra gli intoccabili

• Curioso invece l’infortunio di Chris Duhon (31 anni), investito da una macchina in un parcheggio di Orlando; testimoni dicono che si è trattato di un classico hit-and-run volontario, il giocatore ha battuto la testa ma non ha riportato lesioni gravi.

• A Cleveland invece nessuna paura per Jarrett Jack (29 anni) che dovrà stare a riposo solo 10 giorni per via di una condromalacia del ginocchio sinistro (infiammazione / irritazione della cartilagine sul lato inferiore della rotula).

• Il rookie Myck Kapongo (21 anni) deve già dire arrivederci all’NBA, dopo esser stato draftato dai Miami Heat è volato a San Antonio con gli Spurs, ma la sua esperienza con gli speroni è già finita e molto probabilmente giocherà per gli ustin Toros in D-League.

• Dopo il K.O di Trey Burke (CLICCA QUI per leggere) gli Utah Jazz hanno rimesso gli occhi sul mercato e stanno pensando di richiamare il veterano Jaamal Tinsley (35 anni).

• A Philadelphia rimane sempre sul bilico la situazione di Evan Turner (24 anni) che non ha ancora parlato con la dirigenza per il rinnovo di contratto e ha risppsto così a chi da per spacciati e furbi (per via di Wiggins al Draft 2013, ndr) i suoi 76ers: “Non mi sveglio la mattina pensando di perdere, dobbiamo migliorare e non finiremo male. Non sono un perdente”.

• I Minnesota Timberwolves hanno messo gli occhi sul PG dei Chicago Bulls Marquis Teague (20 anni) in quanto sono a corto proprio di registi puri.

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B