Paul mostruoso, 40+11! Bene Miami su S.A!

CP3 spara una doppia-doppia con 40 punti nel successo sui Nuggets, sempre bene i Pelicans con il loro trio, ok Mavericks e Pacers

Non basta la doppia-doppia di John Wall (16+11 assist) ai Wizards per superare i Pelicans che hanno mandato in doppia-cifra i loro tre assi, Davis, Gordon e Holiday.

Senza Nowitzki Dallas passa a Charlotte col Calderon e Vince Carter, a Miami gli Heat (senza LeBron) travolgono gli Spurs di Belinelli (15 punti) con Dwyane Wade top-scorer con 25 punti.

Con un quarto periodo da 33-14 i pacere vincono a casa di Kyrie Irving, infine √® stato necessario un supplementare e un pazzesco Chris Paul da 40 punti ai Los Angeles Clippers (con la t-shirt!) per battere i Denver Nuggets; overtime raggiunto proprio da CP3 con un layup a 22″ per il 104-104, mentre nell’extra-time Darren Collison ha rubato la scena realizzando 7 punti sui 14 di squadra.

New Orleans Pelicans – Washington Wizards 93-89
NOP: Davis 16, Gordon 16, Holiday 19, Morrow 15
WAS: Nene 10, Beal 30, Wall 16 (11 ass), Harrington 13

Charlotte Bobcats – Dallas Mavericks 83-89
CHA: McRoberts 10, Biyombo 6 (13 rimb), Walker 12, Zeller 14 (10 rimb), Taylor 11
DAL: Marion 13, Calderon 13, Carter 13, Ellington 12, Balkman 10

Miami Heat – San Antonio Spurs 121-96
MIA: Jones 18, Bosh 17, Wade 25, Cole 10, Beasley 12
SAS: Leonard 17, Ginobili 13, Belinelli 15

Itailan Job: Belinelli 15 pt (2/4, 3/5, 2/2), 4 rimb, 2 ass, 2 perse

Cleveland Cavaliers – Indiana Pacers 79-102
CLE: Thompson 11, Waiters 10, Irving 15, Bennett 11 (10 rimb),
IND: West 20, Stephenson 13, Scola 13, Watson 14, Copeland 15

Los Angeles Clippers – Denver Nuggets 118-111 OT
LAC: Griffin 17, Paul 40 (11 ass), Collison 27
DEN: Hickson 12, McGee 10, Foye 11, Mozgov 11, Randolph 16, Q.Miller 11, Fournier 16, A.Miller 15

La notte di CP3
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=7hoKD4iULWI]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B