ESPN Ranking: LeBron #1, KD #2…Harden #4!!

Il così tanto discusso Ranking dei 500 giocatori più forti dell’NBA è stato completato, andiamo a rivederlo eni punti chiave.

Più scontato di JaVale McGee all’interno dello “Shaqtin’ a FoolLeBron James è stato nominato anche quest’anno il miglior giocatore dell’NBA all’interno del Ranking che la ESPN rilascia ogni anno prima della stagione, il ranking è composto da 500 giocatori e le polemiche non sono mancate.

Kevin Durant ha timbrato di nuovo il 2° posto seguito da Chris Paul, 4° invece troviamo James Harden che ha fatto un gran balzo dalla 26esima piazza della passata annata, chiude la Top 5…Russell Westbrook che si è messo alle spalle Stephen Curry (6°).

PERCHÉ?

Logicamente a far scalpore, oltre a Nick Young alla #228 (opinione personale), a fa discutere è stato Kobe Bryant rilegato addirittura fuori non solo dai primi 5, non solo dai primi 10 ma bensì fuori dai primi 20 alla #25! Cosa che non è passata inosservata al “Black Mamba” che sul suo profilo Twitter ha messo come immagine del profilo uno sfondo bianco con i numeri “1225” ossia le posizioni dei Lakers e la sua per il broadcast sportivo.

Oltre al caso Bryant ci sono stati altre posizioni a far discutere: zero partite nella stagione 202/13 ma Derrick Rose inspiegabilmente è nella Top 10 al 9° posto, Dwight Howard reduce da una stagione orribile è al 7° posto, Carmelo Anthony spedito alla posizione 15 dietro addirittura a Blake Griffin (14°) con Tony Parker solo 12°…dietro a Kevin Love (11°) che non ha praticamente giocato

SCALATA

Infine, oltre al “Barba” grandi progressi per Kyrie Irving che da 22° si è portato in 8ava posizione e da Marc Gasol, da 26° a 10°!

RANKING TOP 10
(CLICCA QUI per tutto il Ranking)

1) LeBron James
2) Kevin Durant
3) Chris Paul
4) James Harden
5) Russell Westbrook
6) Stephen Curry
7) Dwight Howard
8) Kyrie Irving
9) Derrick Rose
10) Marc Gasol

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B