NCAA in festa, è tornato Kevin Ware!!!

Dopo il drammatico infortunio alle ultime Elite 8 il tiratore dei Cardinals ha fatto ritorno in campo accolto con gran enfasi da tutti i tifosi.

Era il 1° aprile quando tutto il mondo dello sport rimase shoccato dal tragico infortunio alla gamba di Kevin Ware durante il match valido per l’Elide 8 tra Louisville e Duke, si temeva il peggio ma i danni non furono così gravi e  stanotte, dopo 220 giorni dall’accaduto, Kevin è tornato in campo!!!!

Ebbene si, a 13′ dalla fine del match d’esibizione tra i Cardinals e Pikeville l’ala di coach Rick Pitino è tornata a giocare chiudendo con 6 punti e 4 rimbalzi; “Deve prendersi il suo tempo, i tifosi lo vogliono vedere in campo guarito, noi lo vogliamo vedere splendere” s0no state le parole del coach, qui il video del momento!

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • in your wais

    Il peggior infortunio che abbia mai visto su un campo da basket, almeno come dinamica…poi per fortuna è stato solo una gamba rotta, ma lì per lì mi venne quasi da piangere

  • Lascia stare! Pensa che quella partita non dovevo seguirla io ma per inconvenienti di Ste dovetti vederla….quel momento rimane ancora oggi agghiacciante!

    A differenza di tutti gli altri siti mi rifiutai di pubblicare le immagini…però è bello rivederlo in campo!

  • cuni

    Concordo con iyw, io l’ho visto in diretta ed è solo grazie ad uno streaming di bassissima definizione che non ho potuto vedere bene…agghiacciante! Contentissimo di rivederlo in campo

  • i.graphicplayer

    Una bellissima storia, a livello umano, in un fantastico contesto di basket come quello dell’Ncaa. Felicissimo di rivederlo in campo!

  • redbull

    merda dopo un infortunio del genere non ce la farei mai a tornare in campo sereno

    bravo lui a farcela