LeBron e i dolori alla schiena: “Tutto Ok!”

Il 4 volte MVP offre di qualche dolore alla schiena, niente di preoccupante infatti lo stesso giocatore ha rassicurato i tifosi.

Inizio di stagione molto tranquillo ma allo stesso tempo sempre costante ad alti livelli per LeBron James (28 anni), dopo 6 partite le medie recitano 24.3 punti, 7.7 assist e 5.5 rimbalzi ma per il “Chosen One” c’è un piccolo problema fisico, lui stesso ha rivelato e rassicurato i fan delle condizioni della sua schiena.

La stella degli Heat ha sofferto di spasmi nella zona inferiore della schiena durante una lotta per la palla nel match poi vinto da Miami sui Los Angeles Clippers: “Ho sentito la schiena bloccarsi ma per fortuna non è la prima volta che vivo questo problema,  so cosa fare e andrà tutto bene” anche coach Erik Spoelstra si è accorto di questo handicap: “Si vedeva che non era dinamico come al solito, ma è stato bravo a conviverci durante la partita”.

 

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • deleterio

    ok dobbiamo preoccuparci, andiamo bene, andiamo..

  • Labrinca

    Dopo i piedi a papera ,hai la schiena come quella di Rosi Bindi,inizi ad assumere le sembianze di un essere antropomorfo,ritirati