New York missione 2015: Kevin Love!?

La franchigia della Grande Mela pensa già all’estate del 2015 con già prefissato il grande obiettivo, l’ala forte dei Timberwolves!

Siamo ancora lontani dall’attesissima estate 2014 ma c’é chi già pensa a quella del 2015 e ci stiamo riferendo di quella giungla chiamata New York Knicks che vuole assolutamente tenersi Carmelo Anthony (28 anni) e allo stesso tempo accontentarlo prendendogli un secondo violino a 5 stelle ed il nome c’é già!

Secondo Adrian Wojanrowski di NBA On Yahoo i Knicks sono già al lavoro pre creare lo spazio salariale per portarsi a casa nel 2015 niente meno che Kevin Love (25 anni) il quale però avrà molte opzioni; infatti Love è l’oggetto del desiderio di molte franchigie quali Los Angeles Lakers in primis in quanto nativo di Santa Monica, i Chicago Bulls, New York e i Minnesota Timberwolves con i quali potrebbe ambire al massimo contrattuale che nessuna delle franchigie citate può offrirgli.

Torniamo alla situazione dei Knicks che a quanto problemi salariali sono unici nella Lega infatti dovranno sopportar per tutta la stagione 2014/15 i pensati contratti di Amar’e Stoudemire (30 anni), Tyson Chandler (31 anni) e Andrea Bargnani (28 anni) che sommati ammontano a circa $50 milioni, il tutto con Melo che a giugno 2014 sarà free-agent e vorrà delle risposte solide dalla franchigia.

L’idea dei Knicks è quella di resistere la prossima stagione rifirmando al massimo Anthony, liberarsi a giugno 2015 dei tre contrattoni e di lasciare carta bianca allo stesso Melo per costruirsi la squadra…tutto molto bello ma ci sono 3 punti su cui riflettere?
1) Anthony aspetterà e giocherà “ad michiam” un’altra stagione?
2) Anthony vuole davvero restare a NY?
3) E se con Love finisce come con LeBron nel 2010?

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B