Trade in vista per Evan Turner?

L’ala piccola dei 76ers non è incedibile ed è nel mirino di alcune franchigie come Oklahoma City e Minnesota che ha contropartite tecniche.

A Philadelphia, malgrado il famigerato tanking non sia ancora iniziato, si continua a cercare di smantellare la squadra, secondo quanto riportato dal sito di Fox Sport la franchigia potrebbe inserire in una trade la guardia/ala Evan Turner (25 anni).

Turner è nell’ultimo anno del suo contratto da rookie e i Sixers non hanno ancora espresso la loro volontà di confermarlo. Vista l’ottima partenza del nativo di Chicago, sta viaggiando a 23.7 punti e 6.7  rimbalzi a sera, il management della città dell’amore fraterno sta valutando l’ipotesi di metterlo sul mercato. E due squadre sembrerebbero in pole position per assicurarsi i servizi dell’ex Ohio State University: gli Oklahoma City Thunder, che troverebbero finalmente chi potrebbe coprire il vuoto lasciato dalla partenza di James Harden (24 anni), e, soprattutto, i Minnesota Timberwolves.

Infatti rumors provenienti da Minnesota e riportati da Yahoo Sports dicono che i Wolves potrebbero offrire come contropartita tecnica il duo Derrick Williams (22 anni), seconda scelta assoluta del draft 2011 ma mai esploso realmente sotto coach Adelman, e Alexey Shved (24 anni), talento russo in continua crescita. Williams e Shved sono comunque da considerarsi sul mercato, indipendentemente dalla possibilità che la trade con i Sixers possa realizzarsi

Doc. Abbati

Doc. Abbati

Il diversamente giovane del gruppo, appassionato di motociclismo e, soprattutto, dello sport made in USA , fan dei Lakers, dei Raiders e dei Mets rigorosamente in quest’ordine, seguo il basket NBA fin dagli anni 70 Nickname: Doc.Abbati

  • Lemmy

    Chi potrebbero offrire i Thunder di appetibile? Nessuno.

    Shved e Williams per Turner? Molto meglio tenersi Turner…

  • Accio

    OKC metterebbe sul piatto Lamb o Perry Jones III gli unici appetibili per Phila.

    Soprattutto se hanno sentore che il buon Turner non rinnoverà . La cosa è probabile dato che quest’estate ci saranno un bel po di squadre in cerca del FA e “qualche delusa” di gran rango potrebbe pagarlo tanto

  • In queste ore NY e Denver stanno trattando per lo scambio Faried-Shumpert!

  • Magic

    Ny ci guadagnerebbe molto per come è strutturata la squadra.
    Mi dispiacerebbe perdere Iman, ma non è esploso come mi aspettavo e Faried sotto canestro sarebbe l’ideale vicino al Mago.

  • Cobe brianti

    Turner sarebbe un ostacolo per l’eventuale tanking… Io prenderei williams e shved perchè sono futuribili

  • Lemmy

    Azzo. I Knicks farebbero un passo in avanti, ma ci perderebbero qualcosa tra gli esterni (resterebbero JR e Hardaway Jr tra le SG). Anche se Faried colmerebbe (se non del tutto, almeno in buona parte) le lacune (vabbè, voragini) a livello difensivo e a rimbalzo del Mago.

  • @Lemmy idea NY: J.R titolare (…) e Hardaway Jr. 6° uomo…

  • Lemmy

    F.M.B

    idea che può rivelarsi vincete…ma è un azzardo completo. JR da sesto spacca, è uno dei migliori, ma da titolare…se poi subentrasse Tim Jr che mi sembra tutto fuorchè solido.

    Però la trade a livello assoluto gioverebbe ai Knicks, imho.

  • Il Nichilista

    Ho letto su rotoworld che la trade Shumpert-Faried è ancora in fase embrionale cmq

  • Il Nichilista

    Anzi Wojnarowski che di solito è il reporter più informato ha scritto che i Nuggets hanno rifiutato ogni discussione su Faried per cui i Knicks probabilmente dovranno guardare altrove

  • in your wais

    Hai un ragazzo di 25 anni che fa 24 punti e nn so quanti rimbalzi a partita, e tu che fai, lo cedi per perdere e beccarti uno dei primi pick del prossimo draft…io a queste cose nn ci credo, neanche all “Allenatore nel Pallone” si vedevano cose cos’ spudorate…

    Glie lo dite voi al pubblico di Phila, notoriamente tollerante, che volete vincere 15 partite, e portarvi a casa un Randle, un Wiggins, un Parker? E se quelli poi nn si adattano alla NBA come si credeva? Se si rompono? E se la pallina buona nn esce quando serve in lottery?

    Phila può tranquillamente essere una delle peggiori squadre della Lega senza trucchetti del cazzo, a cui io nn credo…puoi nn giocare con la massima intensità, ok, ma nn cedi potenziali all stars per prendere un salto nel buio…

    Carter-Williams, Turner e Young…un nucleo decente da cui partire, e su cui inserire uno dei nomi sopra…li ho visti contro gli Spurs, questi 20W le fanno pure senza dissanguarsi, dai…

  • si ho visto stanotte contro Houston infatti, non mi sembra che stiamo tankando affatto, io questo Turner lo rinnoverei tutta la vita, dall inizio della stagione non è mai sceso sotto i 20 punti a partita in una squadra che fino a prova contraria al momento è prima nella division e seconda nella conference

  • Il Nichilista

    Aggiungerei anche che in futuro i Sixers avranno anche un Nerlens Noel che ha un atletismo pazzesco

  • Se una franchigia deve fare tanking in un modo così spudorato…allora tanto vale chiuderla.

    Questo è il limite di un campionato che non ha le retrocessioni.