NCAA Night Report (14/11/2013)

Connecticut vola con le prestazioni del suo senior Napier, vittorie facili per Memphis e Wichita State contro William & Mary.

 

 

 

San Diego State – Arizona (#6) 60-69
SDSU: O’Brien 19, Thames 19, Shepard 12, Shrigley 5, Allen 3, Davis 2, Spencer, Johnson 0, Williams.
ARIZ: Johnson 23, Gordon 16, McConnell 7, Hollis-Jefferson 7, Ashley 6, Tarczewski 6, York 4, Mayes.

Vittoria più sudata del previsto per i Wildcats, Aaron Gordon si dimostra all’altezza della situazione con un ottima fase difensiva chiudendo con 3 rubate e due stoppate, 23 punti per Nick Johnson anche se al tiro da 3 non è in serata (1/6)

Memphis (#13) – Austin Peay 95-69
MEM: Jackson 16, Dixon 15 (4 rub.), King 13, Johnson 11 (10 rimb.), Crawford 11 (4 rub.), Goodwin 10, Wilson 9, Nichols 6, Woodson 4, Draper, Cole.
PEAY: Dyson 11, Williams 10, Freeman 10, Triggs 9, Horton 9 (5 stop.), Smith 6, Betran 5, Arentsen 3, Garmon 3 ( 4 rub.), Herring 2, Mboup 1, Greer.

Esordio stagionale e vittoria per i Tigers di coach Pastner che battono Austin Peay con 26 punti di scarto. Buona prova di Joe Jackson con 16 punti e 7 assist. Dalla panchina arrivano ben 37 punti. Assente per squalifica Kuran Iverson

Wichita State (#16) – William & Mary 79-62
WICH: VanVleet 18 (8 ass.), Early 14, Baker 13, Coleby 10, Wiggins 9, Cotton 6, Carter 5, Lufile 4, Green, Wessel
W&M: Thornton 18, Rusthoven 13, Prewitt 11, Gaillard 9, Sheldon 6, Tarpey 5, Boatner, Schalk, Dixon, Schlotman.

Ancora una vittoria sudataper Wichita State con i tribe che scappano anche sul + 10 ad inizio partita e restano in vantaggio per tutto il primo tempo. Gli Shokers si svegliano nei secondi 20 minuti e con un parziale di 6-20 si portano sul +13 chiudendo di fatto la partita quando mancano ancora 10 minuti da giocare

Connecticut (#19) – Detroit 101-55
CONN: Calhoun 17, Giffey 15, Boatright 12, Daniels 11, Napier 10 ( 8 rimb. 8 ass.), Olander 10, Samuel 6, Nolan 4, Tolksdorf 4, Brimah 4 (4 stop), Kromah 4, Watts 2, Facey 2, Lenehan
DET: Grant 15, Howard 14, Bruinsma 5, Onwenu 5, Brundidge 4, Williams 4, Njoku 3, Wilson 3, Lippert 2, Solanke.

Ancora una grande prestazione per il senior Shabazz Napier che anche questa volta va vicino alla tripla doppia, punti importanti per Calhoun, Giffey si conferma un’ottimo innesto dalla panchina con altri 15 punti in soli 19 minuti in campo con ottime percentuali al tiro.

Commento

UConn segna ancora una vittoria e si porta sul 3-0, per gli Huskes quella contro Detroit è la prima partita con 100 o più punti dal 2009, Napier è l’uomo in più per questa squadra in netto miglioramento dalla scorsa stagione; per Wichita State altra vittoria ma la sensazione che la squadra sia stata sopravvalutata dopo aver chiuso la stagione passata alle Final 4. Esordio e vittoria per Memphis che rompe il ghiaccio con la nuova stagione con una convincente vittoria su Austin Peay, Assente Iverson ma la squadra anche visto l’avversario modesto ha giocato un buon basket cosi come Arizona che batte San Diego state e vede consolidarsi la sua posizione nella top 10 del ranking

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno! Nickname: Ste