Portland vola con Aldridge, Memphis ok a L.A!

Aldridge lancia Portland a Brooklyn, Durant+Westbrook 68 ma con brivido, Memphis sbanca lo Staples Center, bene Chicago e Dallas!

 

 

 

Brooklyn Nets – Portland Trail Blazers 98-108
BKN: Pierce 11, Garnett 16, Johnson 13, Livingston 23, Blatche 10, Anderson 11
POR: Aldridge 27, Matthews 24, Lillard 19, Williams 12

Settima vittoria consecutiva per i Portland Trail Blazers che espugnano Brooklyn con un super LaMarcus Aldridge; 3° quarto sanguinoso per i padroni di casa che tirano 3/18 dal campo subendo un parziale di 15-27 nell’arco dei 12’, Portland entrerà nel 4°periodo avanti 78-83 e nei primi 3’ piazzerà un 12-4 che le darà 13 punti di vantaggio (82-95).

Chicago Bulls – Charlotte Bobcats 86-81
CHI: Deng 21, Boozer 12 (17 rimb), Noah 11, Butler 14, Rose 12
CHA: McRoberts 11, Henderson 16, Taylor 20

Malgrado un Derrick Rose da 4/13 dal campo per 12 punti, i Bulls battono i Bobcats ma non senza faticare; infatti la partita è stata decisa a 27” dal termine quando Luol Deng ha sparato la tripla del +4 (85-81)!

Oklahoma City Thunder – Denver Nuggets 115-113
OKC: Durant 38, Westbrook 30 (12 ass), Jackson 14
DEN: Hickson 18 (19 rimb), Foye 11, Lawson 29, Fournier 12, Robinson 10

Italian Job: Gallinari DNP

Sono stati necessari 68 punì dal duo Durant-Westbrook per aiutare i Thunder a superare di misura e con brivido finale i Nuggets; negli ultimi 14” la partita si gioca sulla freddezza dalla lunetta, OKC fa 5/6, Denver va con lawson a 3” sotto 115-112, Lawson mette il primo e sbaglia apposta il secondo per cercare il rimbalzo offensivo che Denver cattura solo che a tirare da 3 per la vittoria è stato J.J Hickson che non ha trovato fortuna.

Dallas Mavericks – Philadelphia 76ers 97-94
DAL: Marion 20, Nowitzki 20 (10 rimb), Ellis 24 (10 ass), Calderon 14, Dalembert 8 (14 rimb)
PHI: Turner 26, Young 12 (11 rimb), Hawes 10 (11 rimb), Wroten 19

Anche a Dallas i padroni di casa l’hanno scampata di misura con un Monta Ellis sempre più uomo-squadra; finale caotico con Phila che negli ultimi 2’ dal -9 si porta sul -4 a 22” dalla fine, basterà un tiro libero ad Ellis per congelare il match.

Utah Jazz – Golden State Warriors 87-98
UTA: Favors 10, Hayward 18, Williams 16, Clark 10
GSW: Iguodala 11, Lee 14 (14 rimb), Bogut 8 (13 rimb), Thompson 17, Curry 22, Barnes 17

Golden State passa ad Utah con un’ottima prestazione e un 2° quarto da urlo; dopo aver chiuso i primi 12’ avanti 17-22, i Warriors hanno giocato si successivi tirando 13/19 dal campo (6/8 da 3), Curry reo di 15 dei suoi 22 punti finale per una frazione da 17-37 che è valso il +23 (36-59) all’intervallo lungo.

Los Angeles Clippers – Memphis Grizzlies 102-106
LAC: Griffin 23 (11 rimb), Jordan 8 (16 rimb), Redick 12, Paul 18 (11 ass), Barnes 12
MEM: Randolph 26 (15 rimb), Gasol 23, Conley 15, Koufos 10

Zach Randolph & Marc Gasol vedono Blake Griffin & DeAndre Jordan e si scatenano combinando per 49 punti e 26 rimbalzi trascinando Memphis al successo a L.A; le squadre entrano in perfetta parità sull’81-81 nell’ultimo periodo am Memphis azzanna la partita piazzando un 9-2 nei primi 4’, risulterà decisivo perché i Clippers non riusciranno mai a raggiungerli. Da sottolineare l’espulsione di Tony Allen reo di un calcio stile kung-fu ai danni di CP3

9459c7fbc9eda7ebf52fb0443a09c115_large

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • docpretta

    la TONNARA è solo a Carloforte.. precisamente a OVEST

  • michele

    ahahahaahahah doc! bella carloforte…..

  • Quaqquo

    Bello il campo del nautico di Carloforte.. ci schiacciavo anche io che sono 1.77 !! la trasferta più bella dell’anno.. a patto che fosse dopo primavera 😉