Warriors, Iguodala K.O a tempo indeterminato!

Anche per Golden State è arrivata la tegola sull’infortunio dell’ala piccola che non si sa quando potrà tornare a giocare!

Venerdì è stata una vera e propria nottata tragica per 3 franchigie NBA, i Chicago Bulls hanno rivissuto l’incubo don Derrick Rose (25 anni, CLICCA QUI per leggere), i Memphis Grizzlies con Marc Gasol (28 anni, CLICCA QUI per leggere) e annesso pure i Golden State Warriors con Andre Iguodala (30 anni)!

L’ex Philadelphia si è infortunato a L.A contro i Lakers al bicipite femorale sinistro durante una lotta per la palla, Iguodala non ha più fatto ritorno in campo e dopo le diagnosi si è giunti alla conclusione che il giocatore NON dovrà operarsi ma i tempi di recupero sono sconosciuti, tanto che i Warriors hanno comunicato che il giocatore è “out indefinitely” e lo stesso ex Denver lo aveva capito già nel post-partita: “Di solito mi alzo e torno a correre ma ho sentito un brutto rumore e ho capito che era qualcosa di serio”.

Brutta tegola per Golden State che perde un giocatore chiave costringendo a schierare Harrison Barnes (21 anni) titolare e di conseguenza perdendo quello che il loro 6° uomo.

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • 8gld

    Tosta la questione.
    3 nomi che dovrebbero sempre stare in campo.
    Barnes dovrà riprendere ritmo e Curry metter partite consecutive per rimanere in linea di rotta verso i p.o. in attesa del rientro.