Washington: si ferma Bradley Beal

La sfortuna continua ad accanirsi contro Washington: secondo quanto riportato dal sito ufficiale dei Wizard Bradley Beal starà fermo almeno due settimane.

Poco più di 48 fa abbiamo scritto dei problemi che tengono ancora al palo la prima scelta dei Wizard dell’ultimo draft Otto Porter (20 anni)  che ecco arrivare un’altra tegola per la squadra della capitale. Bradley Beal (20 anni) scelto anche lui con il #3 nel draft 2012 ha subito una frattura da stress al perone della gamba destra. Lunedì Beal aveva lamentato un forte dolore alla gamba destra e visto quanto accaduto nella fase finale della scorsa regular season, la guardia di Sain Louis aveva subito una frattura da stress alla parte distale del perone, lo staff medico dei Wizard ha deciso di sottoporlo a risonanza magnetica.

Dal referto si è visto che l’infortunio, per quanto molto simile a quello dello scorso anno, ha colpito un’altra zona del perone. Per lui adesso si parla di due settimane di stop dopodichè si effettueranno i controlli del caso per valutare i tempi di recupero. Certo l’infortunio non è gravissimo, preoccupa il fatto che si sia ripresentata lo stesso tipo di frattura sullo stesso osso anche se in una zona diversa.

Beal prima dell’infortunio stava viaggiando a 20.6 punti con più di 4 rimbalzi a sera, tirando con il  44% da oltre l’arco.

Doc. Abbati

Il diversamente giovane del gruppo, appassionato di motociclismo e, soprattutto, dello sport made in USA , fan dei Lakers, dei Raiders e dei Mets rigorosamente in quest’ordine, seguo il basket NBA fin dagli anni 70 Nickname: Doc.Abbati