Wall meraviglioso, Warriors e Nets con brivido!

Tornano alla vittoria i Nets con tanto di brivido finale, i Lakers cadono nella capitale sotto i colpi di Wall, bene Orlando e Warriors di misura.

 

 

 

Toronto Raptors – Brooklyn Nets 100-102
TOR: DeRozan 27, Lowry 24, Novak 12
BKN: Pierce 16, Garnett 12, Blatche 24, Johnson 21

I Brooklyn Nets interrompono la striscia di 5 sconfitte consecutive vincendo di misura a Toronto, molt male Rudy Gay (3/12 dal campo); a 23” dalla fine Gay realizza la tripla del -1 (100-101), Livingston va in lunetta per i Nets e fa 1/2 con 11” da giocare però Toronto combinerà un disastro facendo tirare da 3 Amir Johnson!

Washington Wizards – Los Angeles Lakers 116-111
WAS: Webster 20, Nene 30, Gortat 14, Ariza 13, Wall 31
LAL: Johnson 11, Hill 10, Gasol 17, Meeks 10, Blake 15, Young 16, Farmar 22

John Wall e Nene combinano per 61 punti trascinando i Wizards contro i Lakers; a 1’54” dalla conclusione i Lakers si portano in vantaggio sul 107-108 e li Wall si scatena realizzando 7 dei 9 punti finali dei suoi, L.A ha avuto nella mani dell’ex di giornata (Nick Young) la palla per il pareggio a 15” ma Young non ha trovato il bersaglio da 3, il PG dei Wizards chiuderà i giochi dalla lunetta.

Atlanta Hawks – Orlando Magic 92-109
ATL: Millsap 10, Horford 15, Teague 15, Williams 11
ORL: Afflalo 26, Vucevic 12 (15 rimb), Oladipo 18, Nicholson 18, Moore 12

La matricola dei Magic Victor Oladipo inizia a farsi sentire, razzie ai suoi 18 punti Orlando ha espugnato Atlanta; gli ospiti comandano per gran parte del match poi, sul finire del 3° quarto, i padroni di casa si avvicinano sul -8 (71-79) a 1’46” ma sarà solo un’illusione, i Magic piazzeranno un parziale di 15-2 che li poterà sul 73-94 a 7’ dalla sirena finale.

New Orleans Pelicans – Golden State Warriors 101-102
NOP: Davis 14 (11 rimb), Smith 14, Gordon 16, Holiday 17, Anderson 21 (12 rimb), Evans 12
GSW: Barnes 14, Lee 19, O’Neal 18, Thompson 22, Curry 16

Anche i Warriors hanno tremato nel finale ma sono riusciti a portare a cassa il referto rosa contro degli agguerriti Pelicans; dopo aver sciupato due volte con Curry e Thompson il canestro del +5, Golden State si ritrova avanti solo di 1 punto (102-101) a 47” dalla fine dopo un tap-in di Anthony Davis. Jermaine O’Neal sbaglia quello che un tempo era il suo jumper e, a 24”, New Orleans ha l’ultimo tiro, lo prende Eric Gordon da 3 ma niente fortuna per lui.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • michele

    bella partita di pierce e garnett, alla faccia di chi li da’ già per pensionati ehehehehe

  • matteo

    certo che vucevic sta venendo su davvero bene…4/7 al tiro..15 rimbalzi 3 assist(con zero palle perse) i dodici punti suoi li ha fatti..deve migliorare un pò in difesa…giocatore molto sottovalutato all’interno della lega imho..
    se wall fosse più continuo ci potrebbe stare tranquillamente nella top5 della lega..

  • matteo

    vucevic da tenere d’occhio…4/7 tiro 15 boards, 3 assist (con zero palle perse)…deve migliorare in difesa..comunque imho giocatore molto sottovalutato all’interno della lega..

  • Doctor J

    A me Johnny Wall piace davvero tanto, è migliorato tantissimo da quando è entrato nella lega, il suo tiro è molto più affidabile e nonostante il suo grandissimo atletismo e forza fisica è molto più propenso al passaggio rispetto alle altre cosiddette combo guards. Sta viaggiando a 20-5-9 di media quest’anno, direi niente male e penso che se riusciranno a stare sani lui e Beal formano un back court che potrebbe dominare l’avvenire. La situazione a Washington si fa più interessante adesso che stanno trovando una giusta quadratura. Spero però che BBeal torni presto.

  • Quaqquo

    Stanotte tutti a casa di LeBron ad Akron per il ringraziamento.. io posso portare due casse di birra e un po’ di antipasti nostrani (pecorino e salsiccia a calcincù).

    Ci vediamo alle 21:00 da lui.. parolo d’ordine per entrare : CESARE RAGAZZI !

  • prescelto

    finalmente wall sta venendo fuori per quello che è ,il miglior prospetto dai tempi di lebron,3 partite consecutive con 30+ non sono da tutti

  • Lilin

    Il buon wall comincia a darmi qualche soddisfazione in più!! Questo ė tanta roba e molto più play di quanto molti credono… Migliorasse ancora un pelo il tiro e qualche scelta in termini di forzature sarebbe un top pg della lega a mani basse

  • docpretta

    Ci vediamo li allora. Porto culurgiones e sebadas. La mamma fa i piselli

  • gasp

    Quaqquo
    C’e un’altra parola d’ordine:CRESCINA!

    Finalmente Wall sta facendo vedere le cose dell’anno scorso e Washington vince.

  • michele

    che è sta morìa di commenti? tutti i sinistrorsi stanno sbavando davanti a repubblica.it per l’imminente decadenza di berluscone o la scorpacciata di ieri jordan vs lebron ha prosciugato le energie dei forumisti?

  • Quaqquo

    @ docpretta

    ahaha azz l’ho capito dopo un po’.. la “mamma di chi” fa i piselli intendo.. grande !!

    @ Gasp

    e per le feste a villa Riley.. GEL!

  • gasp

    Michele
    Tutte e due le cose,ci sono utenti che stanno godendo e altri devono riprendersi…

    Guardate questo video http://m.bleacherreport.com/articles/1867255-dallas-mavericks-parody-the-beatles-with-all-you-need-is-mavs-video stupendo…

  • Lemmy

    Io GODO COME UN RICCIO!

    P.S.: io porto la ‘ndjua…

  • Lemmy

    O almeno…godrò (si spera).

    A casa di LeBron si potrebbe fare questo scherzetto: sostituire i barattoli di vaselina con della buona, sana, piccantissima ‘nduja…che ne dite?

  • sgm

    Mammia mia O’Neal,stanotte sembrava ritornato quello visto ai pacers,ha scherzato per tre quarti di gara con la difesa avversaria…

  • systemofadown

    nene e wall hanno trasformato la partita in uno slam dunk contest, penso che il brasiliano ne abbia fatte almeno 5
    wall ha una accelerazione pari ha quella di westbrook e una abilità nel battere l’uomo col primo palleggio devestante

  • Michael Philips

    Wall è la dimostrazione che le aspettative(alte) possono rovinare un giocatore.

    Vi ricordate quando era all’HS e tutti ne parlavano come fosse un mostro assoluto? Forte era forte ma quando è arrivato in ncaa non dico abbia deluso, ma non è sembrato dominante come la gente si aspettava.

    In NBA ci arriva comunque con tanto hype(prima scelta assoluta) ma presto ci si accorge che il ragazzo è forte ma non come ci si aspettava. Arrivato alla quarta stagione inizia a mostrare quel potenziale che tutti avevano visto in passato. Ma il problema è che ormai dopo aver creato delle aspettative enormi su di lui, nessuno fa molto caso alle sue performance.

    Guardate invece Paul George, classe 1990 come lui che arrivato in nba in silenzio(nonostante la 10°scelto nessuno ne ha parlato il primo anno).

    Questo senza alcuna pressione ha avuto il tempo per crescere e migliorare ed ora anno dopo anno è arrivato ad essere un candidato all’MVP. E se continua così mi toccherà ammettere che mi ero sbagliato sul suo conto.

    Sono davvero pochi quelli che mantengono le aspettavive. Arrivare in NBA da super prospetto credo sia una delle cose più stressanti che ci siano per uno sportivo, sopratutto considerando che spesso si parla di ragazzi di 20 anni.

  • redbull

    michael philips

    a me invece sta impressionando molto, sta giocando da dio ultimamente, se continua così diventerà un top 5 pg della pega, e ultimamente non è poco considerando quanti buoni giocatori ci sono nel ruolo

    lui e bradley beal possono formare una coppia devastante già dall’anno prossimo

  • lilin

    credo però che a livello realizzativo stia giocando un pelo al di sopra le sue possibiblità in queste partite, certo è che aver giocato per 4 anni in questi wizard non ti aiuta a crescere per nulla..

  • Michael Philips

    Redbull

    Sì ora sta giocando da dio, ma per assurdo dovrà ricostruirsi una credibilità che aveva a 20 anni e che fino all’anno scorso non aveva.

    Ricordo disussioni in cui si diceva che dragic era meglio di lui e cose simili…

  • Ammiraglio

    Adoravo O’Neal, e me lo sono subito ripreso al fanta-NBA.

    ps: anche se in ritardo di 20 anni, anche se non è chissà quale vittoria, auguri a tutti e buoni festeggiamenti!

  • low profile

    cazzo una giornata senza internet e mi decade Lui????
    io stacco abbonamento adsl cellulare e tablet.

    addio a tutti

  • gasp

    Quaqquo
    Gel e giacca e cravatta!

    Wall in un’intervista si è definito il miglior PG della Lega,l’autostima non gli manca…
    Ha ragione mp,sono state poche le prime scelte che hanno rispettato le aspettative,nella storia recente solo LBJ,Paul e Rose hanno confermato quello che si pensava al college o al liceo.

  • Quaqquo

    @ gasp

    anche Bargnani, nel senso che anche al liceo pensavano che fosse un bamboccione.. almeno in questo è stato coerente ahahahaha