Milwaukee è crisi totale…all’arena!

I Bucks sono la peggior franchigia per audience all’arena tanto da svendere totalmente i biglietti e a Seattle sono sempre pronti.

Qualche settimana fa avevo postar su Facebook un triste immagine della Philips Arena per 3/4 vuota ad un match casalingo degli Atlanta Hawks (CLICCA QUI per vedere) ma tutto sommato la squadra sta facendo bene con 8 vittorie e 8 sconfitte e il pubblico sta tornando chi invece è in totale crisi sono i Milwaukee Bucks che giocano…da soli!

Nell’ultimo match i Bucks hanno perso all’overtime contro i Wizards e questo era il BMO Harris Bradley Center alla palla a due…(Clicca per ingrandire)

Bucks1

La squadra va anche discretamente male con solo 2 vittorie nelle prime 14 partite (1-6 in casa!) e la dirigenza, pur di riempire qualche sedia in più, ha deciso di promuovere un’iniziativa a dir poco incredibile: 26 partite a soli $99, ossia neanche $4 dollari a match!!!! Nel ranking NBA Milwaukee è al 29esimo posto con una media di 14,437 fans a partite (ultimi i Philadelphia 76ers, sotto la tabella)…intanto a Seattle una marea di fans sfegatati aspettano con ansia di poter tornea a tifare i loro Supersonics!

NBA attendance

 

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • gasp

    Prossimo anno tutti a Seattle!

  • michele

    milwaukee è una franchigia storica, piange il cuore a vederli ridotti così male. quest’anno poi sono tecnicamente imbarazzanti, la gente ormai se ne frega…insomma, credo che a seattle si attiveranno.

  • michele

    credo però che anche a seattle siano abbastanza disillusi….dopo il furto subito dai thunder hanno provato a prendere prima gli hornets e poi kings e la lega ha sempre risposto picche. i tifosi sognano ancora i sonics ma bisogna vedere se riescono a mettere in piedi un altro piano finanziario, visto come è finita la volta scorsa.

  • low profile

    Beh in questo caso non ci sarebbe nemmeno bisogno di ritirare fuori il nome sonics, cosa sarebbe meglio dei “Seattle StarBucks” ?

  • Procionide

    Saranno contenti quei 2 tifosi che hanno acquistato l’abbonamento pagandolo interamente…

  • in your wais

    Certo che se sparisce Toronto alla fine mi frega cazzi, ma vedere andar via i Bucks sarebbe dura…nn che me li sia mai inculati, però è sempre la franchigia che del titolo con Kareem ed Oscar, delle tante finali di conference negli anni ’80, ed anche ad inizio millennio prometteva bene…

    Nn mi piace veder scomparire le franchigie storiche

  • Quaqquo

    @ Low Profile

    ahahah geniale !

    La mia ipotesi è che comunque la NBA non permetterà a una franchigia di tornare a Seattle fino a che la città continuerà ad ospitare quello schifo di telenovela ospitalizzata !

  • bomgo fury

    Quanto mi piaceva il mitico trio Vin Baker,Glenn Robinson,Ray Allen..li adoravo a quei tempi..e poi ci sono passati giocatori di culto come Cassell,Tim Thomas o i vari Tyrone Hill,Respert,Traylor,Del Curry,Terrell Brandon,Elliott Perry,Ricky Pierce,Ervin Johnson,Todd Day…una franchigia che mi ha sempre fatto simpatia..

  • bongo fury

    nemmeno il mio nickname riesco a scrivere bene..

  • ragazzi ma lo sapete che a manco 150 km da Milwaukee c’è Greenbay? fottesega alla gente dei Bucks….ah ma aspetta anche i Packers stanno facendo cagare ahahahah

  • ah ma della figura di merda che hanno fatto l’hanno scorso i Sucks al primo turno di po contro Miami?!? ahaha non ricordo di aver mai visto uno sweep più ignorante di quello e senza colpo ferire, con un margine medio di 20 punti a partita ahahha….e poi adesso tanto tornano anche i Charlotte Hornets….viva i 90’s adesso rivoglio i Grizzlies a Vancouver e Oklahoma al rogo LOL

  • low profile

    Quaqquo

    Assolutamente!!!!!

    Neanche una squadra di Carlng si meritano, per lo meno fino a quando continueranno ad essere complici di quello scempio

  • Docpretta

    The Rain man faceva piovere. . . Bei tempi

  • alert70

    L’NBA se le è legata al dito la telenovela Kings-Sonics con il proprietario che ha tentato vie anche non limpidissime di portarsi i Kings a Seattle. Per cui prevedo per Seattle tempi lunghi.

    I Bucks sono da anni la peggiore franchigia NBA per puibblico e incassi complessivi. Mediamente vale 4 volte meno dei Knicks. Il che la dice tutta. I disastrati Kings della gestione Maloof valevano almeno il 15/20% in più dei Bucks.

    Raptors
    Sono tra i mercati più prosperi della NBA rimarranno saldi nela lega. Se a quelli dovesse arrivare il rookie meraviglia ti faranno sold out per anni.