Kobe scalpita, Frank via, JVG-Knicks di nuovo?

Kidd da il ben servito al suo assistente, a NY si pensa al dopo-Woodson, Bryant è tomai pronto, altra mano rotta in NBA, Odom tornerà nel 2014?

 

 

 

• A Brooklyn primo cambiamento in panchina, infatti l’assistente di coach Kidd Lawrence Frank è stato…riassegnato! Si, non esonerato ma riassegnato ossia resterà nello staff dei Nets ma min presenzierà più in panchina confermando, quindi, le voci che riportavano i problemi d’intesa con Kidd.

• A New York invece sono nel pallone più totale, la posizione di coach Mike Woodson inizia a vacillare e i Knicks stanno pensando ad un sostituto con due ipotesi; la prima è il solito bordino riscaldato ossia Jeff Van Gundy, sono quasi 3 anni che ogni volta che i Knicks vanno puntualmente in crisi salta fuori il suo nome senza poi farsi niente, il 2° nome invece sarebbe una scommessa ossia l’ex Allan Houston…niente da fare per George Karl: “Non allenerei i Knicks per nessuna cifra!”.

AWARDS DEL MESE
Rookies: Michael Carter-Williams (PHI) & Ben McLemore (SAC)
Players: Paul George (IND) & Kevin Durant (OKC)

• La moda dell’anno pare sia rompersi la mano in NBA, da venerdì scorso nella lista troviamo: J.J Redick (29 anni), Paul Pierce (36 anni), Anthony Davis (20 anni) e adesso pure Mike Kidd-Gilchrist (20 anni) fratturatosi la mano sinistra stanotte a Dallas, i tempi di recupero verranno stabiliti oggi ma saranno più o meno intorno alle 4/6 settimane.

• Tegola anche per i Los Angeles Lakers che perdono dalle 4/6 settimane l’ottimo Jordan Farmar (27 anni) per via del bicipite femorale sinistro.

Lamar Odom (34 anni) toreerà in NBA? A quanto pare l’ex Clippers potrebbe tornare ai rosso-blu verso la metà di gennaio, le ultime 2 settimane le ha passate ad allenarsi privatamente con Rob McClanaghan ma un amico ha rivelato: “Non è ancora pronto!”

• Ai Lakers sale l’attesa per il ritorno di Kobe Bryant (35 anni), coach D’Antoni ha notato dei visibili e sensibili miglioramenti e la presenza del #24 venerdì potrebbe essere sempre più sicura, si dice che se si riesce a schiacciare vuol dire che si sta al 100%…

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B