Derby ai Knicks, Chicago asfalta Miami!

New York torna a vincere battendo i Nets nel derby, Chicago si conferma “bestia nera” di Miami mentre tutto facile per i Clippers a Memphis.

 

 

Brooklyn Nets – New York Knicks 83-113
BKN: Lopez 24, Johnson 13
NYK: Anthony 19 (10 rimb), Bargnani 16, Shumpert 17, Felton 13, Stoudemore 11, Hardaway Jr. 12

Italian Job: Bargnani 16 pt (6/11, 1/2, 1/1), 2 rimb (1 off), 3 ass, 1 rec, 1 persa, 3 stop

Carmelo Anthony e i New York Knicks tornano al successo e lo fanno tirando col 57% dal campo nel derby contro i Nets; i Knicks chiudono avanti il primo tempo 43-50, in apertura di ripresa Joe Johnson segna il canestro del -5, gli risponderà Felton con una bomba che darà vita ad un super parziale di 23-8! La frazione reciterà 16-34 NY e +25 (59-84) sulla sirena! Da sottolineare l’espulsione di Andrea Bargnani dopo un acceso dibattito con KG!

Memphis Grizzlies – Los Angeles Clippers 81-101
MEM: Randolph 12 (12 rimb), Koufos 17, Conley 16, Davis 15
LAC: Griffin 14, Jordan 10 (14 rimb), Paul 15, Crawford 15, Collison 15, Jamison 11

Anche per i Clippers vittoria in trasferta e decisa da un super terzo quarto a casa dei Memphis Grizzlies; primo tempo equilibrato chiuso con gli ospiti avanti 40-42, nel 3° periodo il momento chiave arriva dopo 3’ di gioco, flagrant di tipo 1 fischiato a Bayless che da il via ad un break di 19-3 per i Clippers, la frazione la vinceranno 11-24 ed entreranno nell’ultima con un vantaggio di 11 punti (53-64), vantaggio mantenuto ed allungato nell’ultimo periodo.

Chicago Bulls – Miami Heat 107-87
CHI: Deng 20, Boozer 27, Noah 17 (15 rimb), Hinrich 13, Gibson 19
MIA: James 21, Bosh 10, Beasley 15, Cole 12

Sorpresa, ma fino ad un certo punto, dei Chicago Bulls che battono i Miami Heat rifilandoli la seconda sconfitta consecutiva; Bulls che partono a razzo e trovano già nel 2° quarto la fuga, a 7’34” dalla sirena dell’intervallo lungo arriva un parziale di 9-0 Bulls per il +17 (45-28) grazie alla grinta sotto i ferri di Noah e Dunleavy. Miami non recupererà più in una delle sue peggiori partite dell’anno.

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Heat Fan Since 07

    criticate tanto Bosh (che per inciso sta facendo pena,lo ammetto) ma intanto lui 2 titoli li ha vinti. senza di lui non avremmo vinto niente,ne sono certo. nel 2012 senza di lui i playoffs sono stati un inferno…e James e Wade se lo ricordano bene

  • prescelto

    pensavo come rob che oggi tutti usassero una delle rare notti normali di lebron per attaccarlo e invece vedo che la rissa pride contro resto del mondo è in piena espansione,ieri avevo pronosticato vittoria knicks e rissa sicura etvoilà servito!ps nitrorob ieri a calcetto con gli amici l’ho fatto eccome un partitone,ma vista l’età e i tempi di recupero fisico allungati ,mi sento uno straccio

  • shaq4ever

    heat fan
    ovvio che SENZA lui non si vinceva. ma io sono abbastanza convinto che se invece di bosh si fosse preso anche un david lee (pagandolo quasi la metà), si sarebbero vinti lo stesso 2 titoli. simile tiro dalla media, difesa non eccezionale per entrambi, ma un miglior gioco in post e una presenza a rimbalzo nemmeno paragonabile

  • Nitrorob

    Prescelto mi pareva di aver specificato che non parlavo mica di te, ma del “prescelto” originale ovvero l’innominabile LBJ!:-)
    ci mancherebbe che mi metto a prendere in giro te

    tanto come vedi gli haters oggi fanno sciopero!eheheh
    vabbè pace…..

    godiamoci la “rissa”

  • prescelto

    lo so nitro rob il mio era un intervento scherzoso,alla fine dopo kobe vs lebron,la sfida pride vs resto del mondo,è il feud migliore anche meglio di anni 80vs anni attuali.ps penso che lebron abbia qualche problema fisico le ultime 2 partite era troopo sotto tono

  • redbull

    ragazzi ma solo io trovo davvero orrendo questo modo di espellere per qualche parola di trash talkin di troppo? larry bird allora cosa doveva fare essere espulso a vita? ma cosa sta diventando l’nba?? madonna che schifezza

  • shawn matrix

    Beh ma cosa c’entrano i due titoli vinti da Bosh con il fatto che sta giocando di merda? Anche i lakers 09/10 han vinto grazie a Gasol. Negli ultimi due anni è sembrato piu un ex-giocatore, soprattutto quest’anno che sarebbe dovuto essere il leader indiscusso, e giustamente lo si critica.

  • Procionide

    Mik
    Ah, parlavi di basket, pensavo parlassi della rissa. Allora direi che è un po’ presto per osservare i cadaveri dei denigratori di Bargnani. Gioca in una squadra che ha un record di 4-13, segna 15 punti con 5 rimbalzi, salta a comando, non va a rimbalzo neanche a pagarlo… che poi abbia i mezzi tecnici e atletici per fare delle belle cose sul parquet nessuno l’ha messo in dubbio, ma non mi sembra che abbia sfoderato tutta questa grinta.
    Detto questo, sono contento che stia emergendo a NY però sarei più contento se riuscisse a emergere in un contesto vincente (come era prima del suo arrivo) (e non ho detto che il suo arrivo li ha trasformati in perdenti, sia chiaro)

  • michele

    pride e marimba sono due simpatici mestieranti, l’unico vero fake che colpisce nel segno è indubbiamente FLAVIO TRANQUILLO.

    comunque dai nitrorob, scatenati vs lebron!

  • mad-mel

    di solito non vado in OT…ma andate a vedere il twitter della Paris Hilton per omaggiare Mandela….Epico….
    Presumo che con il ritorno di bryant ritornera anche marimba…mi manca un sacco….
    Ma che fine ha fatto Airtime…anche quello mi manca un botto….cosa ha fatto oggi Jordan?

  • brazzz

    il twitter di quella demente è sconsolante

  • gasp

    Heat praticamente mai scesi in campo,LeBron una delle poche volte in cui è normale (haters che scarseggiano,tutti morti e sepolti?) e Bulls che anche senza Rose sono temibili (con tutto il tempo che è stato fuori)

    Knicks discreti che stravincono con dei Nets si infortunati ma con idee pregevoli (idolo Bargnani)

  • Michael Philips

    “Garnett ha il pride nelle mani”.

    Lontani anche i tempi delle risse tra zo e larry johnson con jeff van gundy nell’efficacissimo ruolo di pacificatore…

    Ora le risse non vanno più di moda solo perché le multe sarebbero ben più salate, così come le squalifiche. Quindi tutti vengono tenuti a bada in un modo o nell’altro.

    Diciamo che tutto è stato bloccato dopo la celebre gara tra pacers e pistons del 2004.

    Altrimenti anche oggi ci sono un bel pò di simpaticoni che potrebbero dare soddisfazioni in combattimento.

    Riguardo i knicks, ricordo la rissa del 2006(o 2007) tra loro e i nuggetts di melo, e ricordo un nate robinson che cercava rissa con chiunque gli si parasse di fronte, mentre altri cristoni di 200cm e passa, retrocedevano di qualche passo..

    – Sulle gare, knicks su sbloccano contro un team più scarso di loro.

    – heat divorati dai bulls senza rose, lebron gioca la peggior gara della stagione, ma ha dei problemi alla schiena da due gare che sono tornati fuori. Mancava anche wade poi.

    questa sera poche gare interessanti, ma su tutte c’è un warriors vs rockets che dovrebbe finire 140 a 136, senza OT.

  • Bill Simmons

    che paris hilton sia una demente non c’è dubbio ma quel tweet è un fake

  • Bj elder

    Visto il derby di new york, i nets gia fanno cagare al completo senza deron e pierce piu kirilenko fate voi… un buon melo che si prende solo 12 tiri e sei assists dividendo le conclusioni con i compagni, buono anche andrea in attacco merdoso in difesa, cecchè se ne dica a me pare scarso anche su l’uomo ieri infatti lopez lo ha battuto spesso in uno contro uno! Cmq secondo me ny fuori dai p.o. anche se è presto non li vedo da post season

  • secondo me siete prevenuti su Bargnani, io stanotte ho visto Knicks e Nets fino ad inizio ultimo quarto, quando i Knicks sopra di 30 han messo in campo anche il massaggiatore e Spike Lee, e mi è sembrato tenere molto bene il campo in attacco e anche in difesa e non mi è sembrato nemmeno tanto mollaccione, io sono abituato a giudicare per quello che vedo

  • prescelto

    per quanto riguarda il tweet su mandela,c’era un mio compagno di scuola alle medie che ha visto proprio quello di have a dream(martin luther king) sul libro di storia e mi ha detto: ma questo è pelè? ho detto tutto,e questo è vero amici cari non è un fake

  • Redbull
    Ah ma è 2-3 anni che ormai l’NBA sotto quest’aspetto sta sempre peggiorando: tecnico per trash talking fra giocatori, tecnico se rimani un po’ attaccato al ferro dopo una schiacciata o se esulti battendoti il petto, tecnico se dai la palla all’arbitro dopo un canestro, multe se fai riposare i titolari. In compenso fanno usare alle squadre delle “stupende” magliettine attillate a mezze maniche. Ma cosa vuoi di più dall’NBA? Più si va avanti e più si migliora, non come nei vecchi e morti anni 80-90…e guai a te se dici o anche solo pensi il contrario.

  • prescelto

    shawn matrix gasol il migliore della finale 2009-2010.allora l’mvp perchè lo ha vinto kobe?ehhhh ehhhhhh,ah quel 6 su 24 grida ancora vendetta,e gli hanno dato pure l’mvp.lol aspetto il tuo intervento ,sei un grande

  • Quaqquo

    @ Heat Fan Since 07

    mi dispiace che sia io a darti la triste notizia, ma TU non hai vinto una bella cippa di anello. Hanno vinto i Miami Heat di cui tu sei solo un tifoso.

    Ah, ovviamente se eri a roster in questi ultimi due anni tichiedo scusa e ti faccio i complimenti per l’italiano.

    @ LP

    Usando la mia solita viltattica mi sono trovato apposta una signora quaqquo più disordinata di me, così posso anche bullarmi all’infinito per quelle 2/3 volte che faccio le faccende di casa 😉

  • Nitrorob

    Quaqquo se vincono i Thunder si chiaro che io faccio parte della squadra è???
    e posso permettermi di dire che ho vinto ahahahah
    il general manager può questo ed altro!!:-)

  • Quaqquo

    @ Nitro

    ahah appunto tu essendo parte della dirigenza (anzi, uno dei capoccia della dirigenza) di OKC puoi viverlo come “tuo” l’eventuale anello.. occhio però che è un’arma a doppio taglio perciò anche per una eventuale sconfitta anticipata ti dovrai assumere tutte le colpe 😉 E non vale dire “il mio owner non sgangia la grana” perchè quello già lo sapevi prima di accettare l’incarico ahahah !

  • LOL

    forse perchè ha chiuso la serie a 28+8+4+2, e forse perchè non s’è mai visto un MVP delle finals ad uno che canna totalmente 3 gare su 3 in trasferta citrullo, e per la cronaca l’MVP di gara 7 fu Artest non Gasol, studia

  • redbull

    drdre

    ma infatti mi sta deludendo sempre di più, così come l’NFL che ogni anno fanno regole per rendere il gioco sempre più soft..

    spero invertiranno la marcia

  • in your wais

    L’MVP delle finali si da su 7 gare, nn su una, quindi andava bene Kobe (che com’è, come nn è, cannò gara 7, tanto per quelli che lo esaltano come se fosse Dio…)

    Certo, nel 1980 l’MVP dei PO era Kareem, di certo nn Magic, a cui fu dato per la grande gara 6, studia tu, citrullo

  • LOL

    minchione e cosa c’entra con quello che ho scritto?

  • michele

    commenti ingenerosi su bosh, il suo lo ha sempre fatto nei due titoli heat.

    pensare che david lee avrebbe dato lo stesso contributo mi sembra francamente risibile.

  • low profile

    quaqquo

    se passo per la sardegna mi devi far fare un tour della quaqquo mansion, sono disposto a pagare qualsiasi cifra per l’ingresso

  • mad-mel

    me lo vedo david lee sparare triple decisive nei finali delle finals

  • Michael Philips

    Il paradosso è che LOL, pur avendo questo nickname, risulta di gran lunga l’utente con il senso dell’umorismo meno sviluppato.

    Low Profile

    Se vai in Sardegna, occhio al vino cannonau, perché quello tendezialmente frega quasi tutti i turisti convinti di essere grandi bevitori.

    Concentrati invece sul Mirto e abbuffati di Culurgiones.

  • gasp

    Ahahahah Quaqquo mansion…

    Comunque stavo pensando che s

  • gasp

    Scusate ma la tastiera del talbet da cui sto scrivo era partita…

    Volevo scrivere che se Knicks,Cavs e Nets non si svegliano avremo dei PO a Est ridicoli…

  • shaq4ever

    mad-mel
    con tutti i tiratori che hanno, non serve proprio che si metta a tirare bosh da 3

    e non so esattamente che partite vediate, ma bosh nelle finals non ha messo neanche una tripla (0/6 contro san antonio) e da quando è a miami tira col 30%

    e con tutti i rimbalzi che prenderebbe lee, il differenziale sarebbe ampiamente positivo

    michele
    il suo cosa sarebbe?
    l’anno scorso ai playoff 12+7 col 45% dal campo. il fatto che giochi qualche partita buona e che sia stato a volte determinante è un conto. ma non si merita nemmeno la metà dello stipendio, AD OGGI. e ricordo ancora i zero punti di gara 7 per uno che prende 20milioni e in difesa non sposta

  • low profile

    MP

    Culurgiones mi sembrava una presa per il culo 😉 il cannonau è un gran vino.

    Gasp

    si, me la immagino come la playboy mansion con le action figures dei cavalieri dello zodiaco al posto delle figheres

  • michele

    a me sembra che in gara 7 contro gli spurs abbia fatto buone cose in difesa, in gara 6 fu lui a stoppare green mi pare…e fu lui a prendere rimbalzo +assist per ray allen nell’azione che ha deciso la stagione.

    chiaramente ha fatto dei playoff a intermittenza ma nei momenti topici si è fatto trovare pronto. david telepass lee cosa ha fatto nei playoff in carriera? col suo infortunio l’anno scorso i warriors hanno persino trovato la chimica giusta…

    se poi sia poco rispetto a quello che prende non lo so e non mi interessa, questi ragionamenti col bilancino del faramcista li lascio al bravo low profile che è la persona deputata a scandagliare queste pratiche :))))

  • gasp

    Ahahahah vedi Quaqquo che va in giro con una vestaglia rossa e organizza party con visioni di tutti i DVD di Holly e Benji

  • Michael Philips

    shaq

    e ripeto, ora con beasley che potrebbe finalmente sviluppare il suo enorme talento, il ruolo di Bosh potrebbe uscirne parecchio ridimensionato.

    In sostanza beasley fa esattamente tutto quello che fa bosh, in modo più disordinato certo(è appena arrivato) difende un pò di meno, ma in fase offensiva è più forte:

    Beasley porta 11pts + 4reb a gara in soli 17 min di impiego(53% dal campo)

    Bosh segna 14+5.6reb in 28.5 minuti(51%).

    Considerando il minutaggio e lo stipendio, direi che bosh non solo ruba un casino di soldi, ma rischia di essere meno efficace di un beslay appena arrivato.

    Intanto gli heat pare si siano messi a cercare un back-up per wade, viste le diverse gare già perse che potrebbero aumentare durante la stagione, il tutto per far roposare le ginocchia.

    I playoffs di bosh parlano chiaro: 12+7 e 12+9 in finale, e quella gara 7 da 0 punti che grida vendetta. In pratica segna quanto un horace grant del primo threepeat dei bulls, senza però difendere con la stessa intensità, ma nonostante questo viene ancora considerato un “Big”.

    Si è involuto terribilmente, la cura spoelstra non lo ha certo migliorato, e nemmeno ha sfruttato il suo potenziale.
    Bosh ormai è una guardia di 211cm che attacca il ferro meno delle normali guardie di 198cm.

    Credo che fuori dal contesto heat i suoi limiti difensivi uscirebbero fuori ferocemente, ma forse come attaccante ritornerebbe ad essere quella power forward da 20pts a gara.

    Su Wade non so. Senza LeBron avrebbe parecchi possessi in più, con più punti ma anche con ginocchia messe molto più sotto sforzo, quindi non sono proprio convinto che tornerebbe ad essere la guardia da 25pts a gara. Non dopo aver visto la sua forma fisica negli ultimi due anni.

  • shaq4ever

    lee ai playoff è ingiudicabile perchè praticamente ha giocato 60′ in tutta la carriera

    il punto però è che bosh ha fatto sicuramente qualche giocata importante, ma se si fosse presentato in campo prima probabilmente non si sarebbe dovuto sbattere dopo. contro indiana per esempio ha inanellato queste prestazioni:
    7+3
    7+5
    5+4
    9+8

    in tutti i playoff l’anno scorso al massimo ha segnato 20 punti

    il vero problema di miami sono i rimbalzi e lui ne prende con medie di poco superiori al tanto (giustamente) criticato bargnani (l’anno scorso 6,8). vorrei sentire un po’ brazz che lo insulta tutti i giorni, per esempio

  • shaq4ever

    MP
    il problema è che beasley non puoi certo farlo giocare centro e i 2,11 di bosh quanto meno sono utili in tal senso. beasley è un colpaccio ma non credo neanche giocherebbe nei momenti topici considerando che oltre al centro, wade e lebron, normalmente si affianca ray e battier per triple e difesa. beasley sostanzialmente è un ottimo (finchè dura) backup dei dos amigos, ma per mancanza di tiro affidabile e di difesa, non può sostituire i comprimari quando più serve. o almeno così mi sembra per ora

    la verità è che serve un ottimo rimbalzista perché sono una delle peggiori da questo punto di vista e vedere che lebron ne prende più di bosh…

  • low profile

    buahahahah la vestaglia rossa e il sigaro spara crystall ball!!!

    su Bosh il farmacista low profile dice che la dose di 20cc/anno potrebbero avere gravi controindicazioni, è consigliato uno stipendio omeopatico

  • Docpretta

    Quaqqo hai un nuovo – old follower:-)

  • Jeffrey

    gasp togli pure il se a est avremo dei PO ridicoli potrebbero saltare tutto e fare direttamente la ECF…

    “per quanto riguarda il tweet su mandela,c’era un mio compagno di scuola alle medie che ha visto proprio quello di have a dream(martin luther king) sul libro di storia e mi ha detto: ma questo è pelè? ho detto tutto,e questo è vero amici cari non è un fake”

    grazie prescelto 😀

  • quaqquo

    gasp + low profile

    ahahhaha grandi sto ridendo da solo… avete descritto praticamente la mia casa dei sogni, se mai dovessi diventare ricco vi assolso entrambi, uno come architetto e uno come arredatore di interni !