Western Conference

Post con tutte le situazioni d’infermeria aggiornate day-by-day di tutte le squadre della Eastern Conference.In questo post riportiamo tutte le situazioni delle infermerie della Eastern Conference: nome, arto infortunato + data del possibile ritorno

 

Dallas Mavericks

• Devin Harris (Alluce), ritorno fine dicembre

Denver Nuggets

• Danilo Gallinari (Ginocchio), ritorno indefinito
• JaVale McGee (Gamba), ritorno indefinito

Golden State Warriors

• Jermaine O’Neal (Polso), ritorno indefinito
• Festus Ezeli (Ginocchio), ritorno fine dicembre
• Ognjen Kuzmic (Dito), ritorno fine dicembre

Houston Rockets

• Omer Asik (Coscia), ritorno metà/fine dicembre
• Jeremy Lin (Schiena), ritorno 21/12 @DET

Los Angeles Clippers

• Reggie Bullock (Caviglia), ritorno 21/12 Vs DEN
• J.J Redick (Polso), ritorno metà/fine gennaio
• Matt Barness (Occhio), probabile ritorno 21/12 Vs DEN

Los Angeles Lakers

• Steve Nash (Schiena), ritorno indefinito
• Jordan Farmar (Bicipite femorale), ritorno fine dicembre
• Steve Blake (Gomito), ritorno indefinito
• Kobe Bryant (Ginocchio), ritorno inizio febbraio

Memphis Grizzlies

• Mike Conley (Coscia), ritorno 21/12 @NYK
• Tayshaun Prince (Ginocchio), ritorno 21/12 @NYK
• Marc Gasol (Ginocchio), ritorno fine dicembre
• Quincy Pondexter (Piede), stagione finita

Minnesota Timberwolves

• Chase Budinger (Ginocchio), ritorno fine dicembre
• Ronny Turiaf (Gomito), ritorno fine dicembre

New Orleans Pelicans

• Darius Miller (Piede), ritorno fine dicembre
• Greg Stiemsma (Ginocchio), ritorno fine dicembre

Oklahoma City Thunder

No infortunati

Phoenix Suns

• Emeka Okafor (Collo), ritorno inizio febbraio

Portland Trail Blazers

• C.J McCollum (Piede), ritorno metà dicembre

Sacramento Kings

• Carl Landry (Anca), ritorno metà gennaio

San Antonio Spurs

• Tony Parker (Stinco), ritorno Vs OKC

Utah Jazz

No infortunati

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B