La paura di Rose: la ricostruzione dei Bulls!

La stella ei Bulls teme che la sua franchigia si lasci andare nella prossima estate senza costruire una squadra da titolo ma da zero!

L’anno scorso grazie soprattutto ai contributi del nostro Marco Belinelli (27 anni) e dell’imprevedibile Nate Robinson (29 anni) i Chicago Bulls hanno disputato una signor stagione arrendendosi solo ai Miami Heat nei Playoffs, ma quest’anno la storia difficilmente si ripeterà e Derrick Rose (25 anni) teme una ricostruzione da capo!

Il sistema di Tom Thibodeau rimane uno dei miglior della Lega ma ad oggi i Bulls sono 9 vinte e 14 perse e la prossima estate non sarà facile da gestire; D-Rose ha rivelato che una delle sue paure è che Chicago lasci andare via il nucleo solido puntando a ripartire da zero, di conseguenza le chance per lottare per i vertici della Lega saranno meno se ciò avverrà,un executive NBA alla CBS Sports ha ripostato: “Derrick non vuole fare parte di una franchigia in ricostruzione”.

Se andiamo nel dettaglio della situazione contratti dei Bulls notiamo che: Luol Deng (28 anni) e Kirk Hinrich (32 anni) saranno Free-Agent, Carlos Boozer (32 anni) sarà nel suo ultimo anno di contratto da $16 milioni ma sicuramente è il primo nome in cima alla lista dei partenti,  I giocatori inamovibili sono Rose, Joakim Noah (28 anni), Taj Gibson (28 anni) e Jimmy Butler (24 anni) con questi ultimi due che in teoria andranno a ricoprire i ruoli di Deng e Boozer.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B