Jabari Parker, quotazioni in continua ascesa!

Il giovane di Duke continua a brillare tanto da oscurare l’aura del grezzo Wiggins, gli scout convinti che al Draft potrà essere lui il 1° nome.

La stagione è iniziata dopo più di un mese ma inziano a sorgere dubbi sulla bontà delle qualità di Andrew Wiggins e Jabari Parker, dato per inferiore proprio al giocatore di Kansas si sta prendendo una rivincita, alcuni scout NBA stanno cambiando le loro preferenze su chi potrebbe essere la prima scelta al prossimo NBA Draft.

Jabari Parker sta giocando ad un livello elevatissimo, una macchina da punti e rimbalzi, ottimo quoziente intellettivo per il gioco e soprattutto una costanza di rendimento che pare mancare a Andrew Wiggins che nella sua stagione ha già avuto qualche passaggio a vuoto di troppo deludendo le aspettative che lo vedevano paragonato a LeBron James (28 anni) e a Kevin Durant (25 anni).

Wiggins che da quest’estate è stato sempre in prima posizione nei Mock Draft potrebbe venire scalzato anche dal suo compagno Joel Embiid in una sfida interna.

Ok, mancano ancora quasi 7 mesi alla notte delle scelte e le prospettive cambieranno in continuazione ma è certo che se prima Wiggins non aveva concorrenza ora anche la Top 3 potrebbe essere a rischio, Potremmo assistere ad un replay del draft del 2007 quando i dubbi su Kevin Durant e Greg Oden arrivarono fino al momento della chiamata da parte di David Stern.

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno! Nickname: Ste