Carmelo goes to Hollywood: Clippers!??!

Secondo i soliti bene informati il matrimonio Anthony-Lakers s’ha da fare, ma come in tutte le soap spunta il terzo incomodo

Potrebbe diventare il tormentone del 2014, con apice all’inizio del mercato dei free agent in quella che sarà la prossima estate che si preannuncia torrida. Cosa deciderà di fare uno dei free agent più ambiti, Carmelo Anthony (29 anni). In molti hanno trovato già la soluzione al problema. Stanco di aspettare i New York Knicks e le loro cervellotiche scelte di mercato, Melo avrebbe deciso di non firmare nessuna estensione contrattuale con la squadra della Big Apple per diventare free agent e portare i suoi servigi altrove. E quell’altrove sarebbe chiaramente Los Angeles ovviamente, secondo tutti, la Los Angeles giallo viola.

E questo perchè i Lakers nella prossima estate, avranno parecchi pezzi verdi da spendere per cercare di assicurarsi quanto meno un free agent di livello superiore.

Per cui sembra tutto già scritto, Anthony va via da New York e raggiunge l’amico Kobe Bryant (35 anni) ai Lakers, per tentare di vincere quell’anello che tanto agogna.

Tutto giusto, tutto corretto. Se non fosse che da persone vicine al nativo di Brooklyn giungono inquietanti, per i fan dei Lakers, segnali e voci, secondo cui il presunto matrimonio Anthony-Lakers non sarebbe proprio così certo. E questo perchè i cugini dei giallo viola, i Clippers, potrebbero entrare in questa annunciata love story offrendo a loro volta tanti bei dollaroni ad Anthony con in aggiunta un progetto decisamente più solido e più a lungo termine.

Ed Anthony non ha mai fatto mistero che gradirebbe tantissimo poter condividere spogliatoio e campo con l’altrettanto amico Chris Paul (28 anni).

Chiaramente sono solo rumors, voci che si riconcorrono e vedremo cosa accadrà nella prossima rovente estate.

 

Doc. Abbati

Doc. Abbati

Il diversamente giovane del gruppo, appassionato di motociclismo e, soprattutto, dello sport made in USA , fan dei Lakers, dei Raiders e dei Mets rigorosamente in quest’ordine, seguo il basket NBA fin dagli anni 70 Nickname: Doc.Abbati