Westbrook, Beal e Horford di nuovo K.O!

Il PG dei Thunder tornerà forse dopo l’ASG, il lungo di Atlanta rischia lo stop lungo, NY nessuno si muove, Beal ancora il ginocchio!

 

 

 
• Brutta tegola per gli Oklahoma City Thunder che perdono fino alla pausa dell’All-Star Game Russell Westbrook (25 anni), il PG si opererà al ginocchio destro dopo che le radiografie post Christmas-Day hanno mostrato un’area di preoccupazione che in precedenza non esisteva, né era rilevabile nelle procedure precedenti, come ha dichiarato il GM Sam Presti.

• Anche ad Atlanta non se la passano meglio, infatti Al Horford (27 anni) rischia addirittura tutta la stagione per uno strappo ai muscoli del petto, stesso infortunio che Al fronteggiò due anni fa.

• Notte poco felice anche per Bradley Beal (20 anni) dei Washington Wizards che è stato obbligato a lasciare il campo in braccio ai compagni durante il 4° quarto del match a Minnesota per un infortunio alla gamba sinistra dopo uno scontro fortuito contro Luc Mbah a Moute, si aspettano le diagnosi.

• Nella giungla New York invece il proprietario James Dolan ha tagliato corto su tutti i rumors che stanno girando attorno alla sua combriccola di scappati di casa chiamata Knicks: “Nessuna trade, nessuno si muove e la posizione di Woodson è salda”

• Sembra ormai agli sgoccioli il matrimonio tra Zach Randolph (32 anni) e i Memphis Grizzlies, l’ala forte uscirà dal contratto a fine stagione (sempre che non lo cedano prima) e ultimamente si è beccato pure $25 mila di multa per  usato termini poco fini contro gli arbitri con l’espressione: “Giocavamo 5 Vs 8!” dopo il match contro i Rockets.

• I Chicago Bulls sono determinati nel trattenere Luol Deng (28 anni) ma la fila per i suoi servigi si sta allungando giorno dopo giorno; ad oggi sono ben 7 le franchigie che vogliono l’inglese ossia i Cleveland Cavaliers, i Brooklyn Nets,  i Dallas Mavericks, i Los Angeles Lakers, i Toronto Raptors , i San Antonio Spurs e i Memphis Grizzlies!

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B