Young sospeso, Len e Morris solo multati!

La rissa di Phoenix tra il PG dei Lakers e la matricola dei Suns ha ricevuto i suoi verdetti con solo il giallo-viola penalizzato duramente.

Ai Los Angeles Lakers quest’anno non gira proprio nulla dal verso giusto, aspettando i rientri di Kobe Bryant (35 anni) e Steve Nash (39 anni) i giallo-viola adesso dovranno giocare stanotte a Boston sneza il loro miglior realizzatore Nick Young (28 anni), sospeso dopo i tafferugli di Phoenix.

Tafferugli nati da un brutto fallo commesso da Alex Len (20 anni) nel 2° quarto del match di mercoledì notte, un flagrant di livello #2 diretto al volto di “Swaggy P” lanciato per la schiacciata, dopo il contatto l’ex Clippers è andato a muso duro contro la matricola, da solo contro 5 Suns, e a condannarlo è stata la gomitata rifilata ai danni di Goran Dragic (27 anni) intervenuto per calmare gli animi; l’NBA non ha peso tempo e ha stilato i verdetti
• Young sospeso per una partita
• Len, colui da quale è nato tutto, solo multato di $15 mila
Markieff Morris (24 anni) multato invece di $25 mila pe aver istigato ed inneggiato la rissa

Più che per il brutto accaduto, si è discusso e criticato molto dell’atteggiamento dei compagni di squadra di Young, specie Kendall Marshall (22 anni) e Ryan Kelly (22 anni), che lo hanno lasciato praticamente da solo ad affrontare tutti i Suns: “Sono arrabbiato da matti, voglio dire, ero 1 vs 5…” ha dichiarato nel post-partita, per poi mettere il “Like” e commentare a questa foto su Intsgram!

Instagram

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B