Young lancia i Lakers, bene Durant e Spurs!

Young trascina i Lakers a Toronto, Orlando torna a vincere dopo 10 sconfitte consecutive, Spurs troppo facili, Durant altro 30ello ed altra vittoria!

 

 

 

Toronto Raptors – Los Angeles Lakers 106-112
TOR: Ross 10, Johnson 13, DeRozan 23, Lowry 21, Patterson 17, Vasquez 11
LAL: Kelly 17, Gasol 22, Meeks 11, Marshall 10 (11 ass), Young 29

Nick Young torna dalla squalifica, scrive 29 punti a referto e trascina i Lakers alla seconda W consecutiva in trasferta; con un break finale di 15-4 i giallo-viola rimontano e chiudono avanti 81-82 il 3° quarto, il match rimane combattuto con diversi cambi di leadership fino a 4’07” quando Pau Gasol fa 2/2 per il sorpasso (96-97) seguito poi da una bomba di Young per il 96-100. Toronto non recupererà più, bene ancora Marshall (10+11) e Ryan Kelly!

Orlando Magic – Boston Celtics 93-91
ORL: Afflalo 20 (13 rimb), Harris 18, Davis 17, Nelson 16 (10 ass), O’Quinn 10
BOS: Green 22, Humphries 18 (12 rimb), Bradley 18

Prima vittoria del 2014 per gli Orlando Magic che fermano la striscia di 10 K.O consecutivi battendo di misura i Celtics; a 33” dalla fine Green segna col fallo ma sbaglierà il libero, quindi 91-91, Nelson ci ri-prova di nuovo, sbaglia ma Boston si fa scippare il rimbalzo! Harris va in lunetta e non tema (93-91), ultimi 10” ma Boston non arriverà neanche al tiro.

Oklahoma City Thunder – Sacramento Kings 108-93
OKC: Durant 30, Ibaka 20, Sefolsha 10, Jackson 16, Collison 10, Lamb 10
SAC: Thompson 11 (10 rimb), Cousins 16 (14 rimb), Thomas 38

Malgrado i 38 punti di Isaiah Thomas i Kings non riescono a vincere ad Oklahoma City contro il solito 30ello di Kevin Durant; Thomas chiude il 1° tempo con 27 punti a referto tenendo Sacramento in partita sul -5 (57-52), Brooks gli mette addosso Tabo Sefolosha e Thomas realizzerà solo 6 punti nel 3° quarto dominato da OKC che dal +5 toccherà il +17 (89-72).

San Antonio Spurs – Milwaukee Bucks 110-82
SAS: Leonard 11, Duncan 11 (13 rimb), Belinelli 14, Joseph 12, Mills 20, Ayres 13, De Colo 13
MIL: Antetokounmpo 11, Sanders 10, Knight 21, Henson 10 (11 rimb)

Italian Job: Belinelli 14 pt (3/5, 2/3, 2/2), 3 rimb, 3 ass

Popovich mette a riposo Tony Parker e San Antonio vince senza difficoltà contro Milwaukee; match chiuso a 4’13” dalla sirena del 1° quarto, Bucks avanti 14-16, Patty Mills spara la tripla del sorpasso che da vita ad un break di1 5-0 col quale San Antonio chiuderà la frazione sul +13 (29-16).

Phoenix Suns – Denver Nuggets 117-103
PHX: Frye 30, Dragic 15, Barbosa 13, Markieff Morris 16, Marcus Morris 10
DEN: Chandler 17, Hickson 14 (13 rimb), Fournier 17, Lawson 17 (14 rimb), Randolph 16

Italian Job: Gallinari DNP

Ritorno a passato per una notte per Channing Frye che registra il suo season-high (30 punti con 5/7 da 3) nel successo interno dei Suns sui Nuggets; Denver sta bene in partita fino ad inizio 4° periodo (91.86), Phoenix scappa via con i gemelli Morris che nel 10-2 realizzano 8 punti, 101-88 a 6’45” e match chiuso.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B