Bryant niente Rio 2016…e frecciata a Gasol!

La stella dei Lakers non ha intenzione di vestire nuovamente la casacca della Nazionale e poi battuta pungente all’amico/compagno di squadra.

Due medaglie d’oro possono bastare per Kobe Bryant (35 anni) vincente ai Giochi di Pechino 2008 e di Londra 2012 sempre in versione “Smooth Criminal”, indimenticabili il gioco da 4 punti che uccise la Spagna nel 2008 e il rimbalzo offensivo con tanto di fade-away sulla tabella contro Pau Gasol (33 anni) a Londra sempre nei momenti critici del match.

Nel pre-partita trasferta di Chicago che ha visto i Lakers arrendersi solo sulla sirena dell’overtime, coach Tom Thibodeau ha dichiarato che gli piacerebbe molto poter aver Kobe nel roster che andrà a Rio de Janeiro per le Olimpiadi 2016, la replica del “Black Mamba” non si è fatta attendere ed p stata, tanto per cambiare in stile Kobe Bryant: “Adoro Tom, può provare quello che vuole, conversare con lui è sempre piacevole, ma ai giochi del 2016 sarò uno spettatore” concludendo: “Guarderò Pau vincere un altro argento!”

Quindi Kobe chiude definitivamente la porta a Team USA, due apparizioni e due vittorie, apparizioni che sarebbero state 3 se nel 2004 non fosse finito nello scandalo sessuale in Colorado in quella famosa spedizione a stelle/strisce smontata e rifatta due settimane prima dell’inizio dei Giochi di Atene c0n i soli Allen Iverson e Tim Duncan a tirare avanti la carretta degli allora giovanissimi Wade, James ed Anthony.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • hanamichi sakuragi

    ma l’mvp del torneo olimpico non esiste vero?

  • in your wais

    Kobe fai poco il coatto, che tanto nn ti convocava coach T