La notte di LBJ tra: Boston, KD, Bosh e The Rock!

L’uomo della notte è stato senza dubbio il rivale di Oklahoma City ma anche la stella di Miami ha fatto parlare di se dentro e fuori dal campo!

 

 

Banner-video

I Miami Heats stanotte sono tornati ad indossare le uniformi con i soprannomi e anche al successo battendo in volata i Boston Celtics grazie ai 29 punti di LeBron James (29 anni), 11 dei quali arrivati nel 4° periodo, la stella di Miami nel post-partita si è poi scatenata.

In conferenza stampa infatti, alla domanda sul momento infuocato dell’amico/rivale Kevin Durant (25 anni), James ha risposto che sul suo smartphone riceve giornalmente le notifiche delle statistiche del #35 di Oklahoma City: “Guardo sempre quello che fa KD sul mio telefono”.

Dopo le interviste LeBron è andato a salutare come da prassi gli amici giunti all’arena e si è fermato a fare una foto con la figlia di Chris Bosh (28 anni), Trinity, una bella foto tra due persone sorridenti…foto pubblicata sul profilo Instagram (kingjames) del #6 anche se ha provocato un po’ di imbarazzo (vedi foto sotto), ma stiamo parlando di una bambina di 5 anni quindi tutto perdonato!

Infine dopo aver battuto Boston, fatto sapere al mondo che tiene d’occhio il rivale di OKC, fatto una foto con la figlia di Bosh è tornato a casa e ha mostrato a tutti il regalo di The Rock: la cintura di campione WWE che tanto aveva chiesto (CLICCA QUI per leggere) tempo…il tutto con tanto di imitazione!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B