Sacramento, Cousins e Gay K.O ma non gravi!

Brutta tegola per i Kings che in una notte hanno perso due dei loro migliori giocatori, il centro starà fuori un po’, l’ala non si sa ancora.

La trasferta di Houston è stata fatale per i Sacramento Kings che in una notte hanno perso per infortunio niente meno che due dei cardini della banda di Mike Malone, Rudy Gay (27 anni) e successivamente DeMarcus Cousins (23 anni), l’ex Grizzlies è un punto interrogativo mentre cc’è già una data stimata per il recupero del centro.

Neanche il tempo di iniziare e dopo 5′ Rudy Gay, dopo aver sbagliato un jumper dalla media distanza, nel ritornare in difesa inizia a zoppicare con sguardo sofferente; infortunio al tendine D’Achille della gamba sinistra e partita finita per lui. Tempo 12′ e l’ex prodotto di Kentucky, esibendosi in un coast-to-coast, arriva al layup ma sul secondo passo del terzo tempo gli si piega la caviglia sinistra, Cousins frana a terra dolorante e sarà costretto a lasciare anche lui la partita.

I resoconti medici non so gravi come si si aspettava: per Gay le radiografie non hanno rilevato danni strutturali e quindi è stato inserito nella lista “day-to-day”, idem per Cousisn che si è procurato una classica distorsione alla caviglia e resterà fermo qualche giorno, salterà al 100% le sfide casalinghe di venerdì e domenica rispettivamente contro Indiana e Denver.

NEW YORK: BARGNANI K.O!!!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B