Bryant dà forfait: “Trovatemi un sostituto”

Dopo quello di Dallas il “Black Mamba” da forfait all’evento di New Orleans sollecitando la Lega a trovargli un sostituto, chi sarà?

A Dallas nel 2010 fu presente in borghese in panchina ma questa volta Kobe Bryant (35 anni) molto probabilmente, se verrò, lo si vedrà ancora in borghese ma in tribuna perché la stella dei Lakers ha fatto intendere per la seconda volta che non sarà della partita tra Western ed Eastern Conference.

Kobe è stato il 4° giocatore più votato dell’evento (CLICCA QUI per leggere i quintetti base), seconda guardia titolare con Stephen Curry (25 anni) per l’Ovest ma in campo non lo si è ancora visto, solo 6 gare su 43 dei Lakers e lui ha ammesso: “Apprezzo molto quello che i fans hanno affatto, con tutto il rispetto per loro le cose vanno fatte bene, ed io non ho giocato abbastanza per potermi meritare questo privilegio” aggiungendo: “Se giocassi per poi stare in panchina vorrebbe dire che qualcuno perdere la sua occasione”.

Le riserve (delle quali parleremo alle 16, ndr) non sono ancora note e la situazione di Kobe potrebbe cambiare molto ad Ovest: se davvero darà forfait i candidati a prendere il suo posto sarebbero James Harden (24 anni) o, uno molto pompato dal Mamba, Damian Lillard (23 anni), due giocatori fortemente candidati ad essere convocati come riserve…Chris Paul (29 anni) permettendo!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Niko

    BRAVO !!!!
    qusta è stata una cosa moooolto sensata da parte sua…secondo me Lillard tutta la vita.
    Fa bene lui a sostenere la sua candidatura 🙂

  • Lemmy

    Harden al posto di Kobe. E’ la miglior SG della Lega. Punto.