Niente vendetta, Miami domina gli Spurs!

LeBron e Bosh giocano un 3° periodo da favola e si confermano ancora sugli Spurs, battuti a rimbalzo e senza l’apporto di Ginobili

 

 

 

Miami Heat – San Antonio Spurs 113-101
(34-28; 58-50; 91-71)

Heat: James 18, Battier, Bosh 24, Allen 10, Chalmers 16, Wade 8, Cole 11, Andersen 8, Beasley 12, Oden 3, Mason Jr. 3, Lewis, Haslem SNP
All.Spoelstra

Spurs: Belinelli 12, Duncan 23, Diaw 15, Joseph 6, Parker 11, Ginobili 3, Ayres 7, Mills 3, Jeffers 5, Bonner 3, Baynes 6, De Colo 7
All.Popovich

Top performance
Rimbalzi: James 7 (MIA) / Ayres 4 (1 off, SAS)
Assist: James 6 (MIA) / Parker 7 (SAS)
Recuperi: James 1 (MIA) / Duncan 2 (SAS)
Palle perse: James 4 (MIA) / Diaw 3 (SAS)
Stoppate: Battier 2 (MIA) / Duncan 1 (SAS)

Statistiche di squadra
Rimbalzi: MIA 37 (7 off) / SAS 28 (6 off)
Assist: MIA 28 / SAS 24
Recuperi: MIA 6 / SAS 8
Palle perse: MIA 14 / SAS 12
Stoppate: MIA 5 / SAS 4

Italian Job: Belinelli 12 pt (4/6, 0/3, 4/5), 3 rimb 81 off), 3 ass, 1 rec, 1 persa

MVP: Chris Bosh (MIA) 24 punti (8/8, 1/2, 5/5), 5 rimbalzi (1 off), 3 assist, 1 rec, 1 persa

Recap

Non si vedevano da giugno. Da quella bellissima gara 7. diciamo che questo incontro a Gennaio è stato decisamente meno bello e appassionante di come si poteva pensare. Merito degli Heat che hanno deciso di giocare con grande intensità questa partita, demerito, se così si può dire, degli Spurs che hanno giocato una partita con un roster pieno di infortuni.
Pronti via e Miami va 8-0 con un James in versione regista nemmeno occulto e grazie ad un inizio molle degli Spurs. Popovich chiama time out ed al rientro San Antonio si presenta, almeno offensivamente, alla partita. Gli attacchi dominano le partite, ma Miami sembra giocare al piccolo trotto, Bosh e Chalmers infallibili da una parte, Duncan e Parker come al solito ed il primo quarto dice 34-28 Heat.
Nel secondo quarto gli Spurs rientrano più motivati, sembrano alzre di un giro il livello difensivo ed impattano a 38 in contumacia James. Al rientro di The King Spoelstra si gioca la carta del quintettone con Bosh da 4 e Oden, redivivo, in pivot, e la mossa sembra pagare. James entra anche offensivamente nella partita, Bosh continua a fare quello che gli riesce meglio in questo periodo, segnare, e grazie ad una tripla di Allen allo scader Miami va al riposo lungo sul 58-50.
Al rientro ci sono tre minuti di basket strano, con Miami che, novello Penelope, fa e disfa la matassa permettendo agli Spurs di tornare a meno 6. Poi James si accende, Bosh continua imperterrito  a dominare e con un parziale di 17-3 Miami vola sul più 16, 81-65. E li finisce la partita, perchè Miami azzanna la preda, tira con il 60 % dal campo e malgrado il quarto fallo di James chiude il terzo periodo sul più 20, 91-71.
il quarto periodo è un prolungato garbage time, con Popovich che non rimette mai i suoi tiolari, così come fa Spoelastra

Doc. Abbati

Il diversamente giovane del gruppo, appassionato di motociclismo e, soprattutto, dello sport made in USA , fan dei Lakers, dei Raiders e dei Mets rigorosamente in quest’ordine, seguo il basket NBA fin dagli anni 70 Nickname: Doc.Abbati

  • Michael Philips

    8-0 che batosta, gara finita.

  • low profile

    Francia vs Florida stanotte

  • DC23

    Non mi prende il link

  • Iceman

    Ma wade cos’ha?

  • Michael Philips

    Lebron PALESEMENTE in vena di cinquantello. Con 5 overtime da giocare, forse.

  • lilin

    si gli81 sono vicini, a parte gli scherzi le difese mi sembrano abbastanza soft

  • low profile

    se con Beli addosso non ne mette 50 non parlatemi di marce basse che vi querelo

  • Iceman

    Sisi,sta tirando tutto quello che gli passa tra le mani

  • Michael Philips

    Lebron super aggressivo. Incredibile la ferocia con cui supera la metà campo e si ferma.

    L’unica cosa che importa è vedere Oden in campo. Ogni minuto che Oden sta in campo, le quotazioni dei pacers in chiave NBA finals scendono leggermente…

  • Michael Philips

    Wade è sceso in campo indossando le ginocchia di Oden.

    Con quei due gioielli ha acquisito l’ambitissima skill “Zach Randolph vertical leap”

  • lilin

    ma dove cacchio vanno a prenderli i giocatori san antonio jeffries da dove arriva??

    cmq ayres ha fatto un paio di belle cosette…lo vedo molto piu disciplinato oltretutto.

    il beli quando non c è parker gioca molto meglio

  • low profile

    Lilin

    e 2, alla prossima ti nomino fanboy! hai visto che manone decise per arpionare la palla?!?! alla fine l’ha bloccata e ha pure fatto canestro!

    Il tipo viene dalla DL, ha tutto per essere un nuovo feticcio Spurs, a me sta facendo una buona impressione, peccato che serva un SF e non l’ennesima guardia seppur decente rimbalzista.

  • Michael Philips

    Oden pur con la mobilità di uno senza ginocchia(in prestito a wade)quando si è sotto canestro crea sempre casini agli avversari. Duncan si è preso una stoppatina in 3 secondi e a rimbalzo il suo taglia fuori funziona un pò meglio di quello di bosh.

    Intanto leBron è a -43 dal cinquantello. Nel secondo tempo saranno cazzi… …

  • lilin

    low profile

    ormai è ufficialmente un mio protetto!! quei giocatori che quando faranno fra 6 anni una partita da 15pt e 10rib potrai dire “l’avevo detto che non era male”

    cmq nel frattempo oden in campo un altra volta…sia mai che giochi davvero

  • Michael Philips

    Intanto Timoteo senza farsi notare ne ha già messi 17.

    Gara molto meno cattiva di quanto sperassi. Quella che sicuramente sarà interessante è quella di mercoledì contro Durant&co.

  • Lemmy

    Ragazzi…il link per lo streaming dov’è???

  • Michael Philips

    prova firstrow sport.

  • deron

    oden sembra un albero che gioca a basket, spiace dirlo ma è così

  • low profile

    Decolo sembra una pianta grassa, e basta, non mi dispiace affatto dirlo

  • gasp

    Bella randellata…

  • Michael Philips

    Gara abbastanza inutile. Dice poco o nulla sul valore dei due team. Un peccato che le poche gare guardabili ad orari umani facciano cagare.

    Quanto è quotato il cinquantello di Melo contro i Lakers?

    Io qualcosa la punterei su una seconda gara monstre.

  • Iceman

    Non la potrò vedere,ma ho il presentimento che carmeluzzo combini qualcosa di buono

  • gasp

    10 punti a inizio secondo quarto, misa che non vedremo cinquantelli stasera…

  • gasp

    I Knicks secondo me perdono anche contro i Lakers…

  • Iceman

    Beh il cinquantello ci sta ancora

  • Pingback: Anthony batte i Lakers, Miami asfalta SAS! | NBA-Evolution()

  • Pingback: Anthony & James ok, ritorno vince di Pierce! | NBA-Evolution()