Pacers-Bynum si tratta, Nate stagione finita!

Il lungo ex Cavs sta per firmare con la prima della classe, il PG dei Nuggets dovrà stare fuori tutto l’anno, Lakers su Gibson!

 

 
Andrew Bynum (26 anni) potrebbe seriamente finire agli Indiana Pacers! A riportare la notizia è stato proprio l’agente del giocatore, David Lee, all’Indianapolis Star rivelando che in questi giorni si trova proprio nel capoluogo della Contea di Marion a trattare con i Pacers ma mette le mani avanti: “Non abbiamo ancora firmato nulla!” se il colpo andasse in porto i Pacers si ritroverebbero una vera e propria corazzata di lunghi composta da: Roy Hibbert (27 anni), Luis Scola (33 anni), il giovane Ian Mahinmi (27 anni) e proprio Bynum…il che non piacerebbe molto a Miami.

• I  Los Angeles Lakers, Washington Wizards e Charlotte Bobcats stanno parlando in queste ore con i Chicago Bulls a proposito di Taj Gibson (anni), giocatore che i Bulls potrebbero sacrificare per creare quello spazio salariale per un’altra superstar (Anthony?) da ingaggiare questa estate.

• La sfortuna colpisce di nuovo i Denver Nuggets, nella notte sconfitti in casa dai Toronto Raptors con Nate Robinson (29 anni) costretto a salutare il match e la stagione causa stesso infortunio del Gallo, ACL del ginocchio sinistro! Il tutto è accaduto nel 1° quarto, “KryptoNate” si è già operato e si è pure ritagliato 10″ per ringraziare i fans e sostenere i Seahawks!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • in your wais

    Ma si, smembriamo i pezzi buoni per fare spazio ad Anthony…io non capisco, quest’estate scade Boozer, mi pare che Gibson stia giocando benissimo, a che serve cederlo? E’ Melo quello che ti porta al titolo, il gioco vale la candela?

  • Il Nichilista

    No problem per i Nuggets, tanto è esploso Fournier e anche Foye sta andando a bomba

  • GOAT

    perchè con gibson dove vanno??? poi a giugno arriva mirotic

  • Bynum-Indiana mi sembra più una mossa di quest’ultima per evitare che possa firmare a Miami, altrimenti non saprei

  • Bill Simmons

    beh al posto di mahini schifo schifo non farebbe, se poi lo togli alla concorrenza fai tombola

  • OFF-TOPIC NFL

    Se vi interessa, ecco il mio pezzo sul Super Bowl per gli amici di Sportivamente Mag
    http://www.sportivamentemag.it/archives/17330

  • Michael Philips

    Ahaha, se Bynum va ai Pacers poi valli a sentire i complottari del blog…

    Ma non era già sicuro al 139% che sarebbe andato agli Heat?

    Sarò scemo ma continuo a credere che non sia Andrew quello che serve agli heat. Di pivot con le ginocchia di burro ne hanno già uno. A Miami serve un lungo anche scarso in attacco, ma che sappia contenere i lunghi avversari. Senza quel vantaggio, che contro bosh ha chiunque, alloro si fa dura battere Miami. Ma tanto non credo che arriverà nessuno.

    Potendo scegliere il tipo di giocatore ideale, per gli Heat andrebbe bene un larry sanders(ormai oscurato dall’emergente Henson).

    Questo non sarebbe un colpo scandaloso in favore degli heat, ma uno così servirebbe. Certo il sogno è sempre un Noah, ma è chiaro che per lui gli heat dovrebbero smuovere parecchie cose. In più lui non sembra apprezzare l’ambiente di Miami.

    Peccato per Nate. Denver la nuova portland?

  • in your wais

    Gli Heat sono tra i 5 teams con cui l’agente di Bynum (David Lee, curiosa omonimia…) ha parlato…la differenza tra Indiana e Miami è che i primi hanno da offrire 2 milioni di dollari (e Bynum ha fatto capire che non vuole accontentarsi del minimo salariale), mentre Miami può offrire la mid-level, ma solo se si libera di qualcuno nel roster

    No, io penso invece che Bynum servirebbe come il pane agli Heat, perchè fino a che Oden non mi dimostra che può giocare 20′ a partita (e magari lo può fare, io non partecipo agli allenamenti, e non so se lo stanno preservando), rimane un buco nel ruolo di 5, a parte i cameo del Birdman

    Indiana se lo prende fa un doppio botto, si mette in casa uno che (con una serie di “SE” grossi come un casa, ci mancherebbe) può fare la differenza se motivato, e lo toglie dal mercato

  • TazeD

    Miami è senza centro, Birdman e Bosh sono due ali grandi, devono tentare di prendere Bynum, Oden per forza va preservato.

  • Michael Philips

    Per me non serve un pivottone lento e poco mobile come l’attuale Bynum. Serve uno meno talentuoso(e con meno pretese di avere palloni in attacco)ma che abbia la tenuta atletica per contenere bene i pivot avversari.

    Bynum è statico, e se è vero che in attacco qualcosa riesce ancora a farla se vuole, in difesa non è il milgiore.

    Poi chiaro, Bynum sul mercato, Sanders no.

  • Joe Yabuki

    anche io credo nella mossa,per ostacolare Miami; più che nella volontà concreta,di prenderlo per utilizzarlo assiduamente.

  • gasp

    Bynum è ufficialmente un giocatore dei Pacers

  • TazeD

    Come sono messi a piste da Bowling ad Indianapolis?

  • @Gasp dicono che la firma potrebbe arrivare oggi, ma ad adesso (ore 16:10) NON ci sono notizie ufficiali

  • BAUBAU

    http://www.nba.com/pacers/news/pacers-sign-andrew-bynum

    Ecco la notizia ufficiale! Gran colpo dei Pacers, visto cche nelle ultime parite ai Cavs si era mostrato in buona forma

  • Lemmy

    E mo per Miami so cazzi amari…

  • Michael Philips

    E adesso chi glielo dice a Michele??

    Cazzo, quanto è passato, un mese?

    Tirò su un pippone complottistico pro-heat, e spiegava, con grande sicurezza, che Bynum sarebbe andato certamente a south beach.

    Già.

    Ora spetta agli heat rispondere in qualche modo. Serve un lungo, altrimenti saranno dolori.

  • Adesso, sulla carta,Indiana è la favorita ad East…

  • michele

    Gran colpaccio di Bird, che soffia il sorcio sotto il naso di tanti altri GM, a cominciare da Riley. Evidentemente il suo immenso carisma ha convinto Bynum.

  • Fossi Miami….andrei a prendere Kurt “Dirty Kurty” Thomas, vecchio si, ma era il capitano della difesa di Thibodeau l’anno in cui Chicago arrivò alle Finali di Conference.

    Sennò, aspettiamo la rinascita di Oden

  • ma Kurt Thomas si è ritirato, dovrebbe avere tipo 42 anni, per farlo muovere un poco dovrebbero tipo cospargerlo di svitol autosbloccante, non ce lo vedo tanto bene, certo che se un giocatore truffaldino come Bynum trova ancora gente disposta ad offrirgli un contratto dopo aver dimostrato in molteplici occasioni quanto gli importi giocare a basket e sopratutto onorare un contratto allora vuol dire che in sta lega oltre alla penuria di centri c’è anche penuria di buon senso, e poi ti viene la pelle d’oca a vedere giocatori sul viale del tramonto che pur di continuare a giocare a questo sport sono disposti ad andare in cina o in europa a salari ridicoli, vedesi i vari Tmac, Iverson, Arenas e soci

  • mad-mel

    Non oso immaginare quante seconde opportunità al tiro avrà indiana nella finale di conference.
    Tutto questo se Bynum si mette a fare il giocatore vero.
    Secondo voi Vogel contro Miami potrebbe avere la follia di giocare in alcuni tratti di partita con le due torri?

  • michele

    beh FMB aspetta un attimo….Bynum è stato tolto a una rivale, ma ci sono tante incognite sul suo rendimento, anche a livello fisico, e se accetterà il ruolo di riserva di Hibbert. Vedremo che succederà.

  • low profile

    Io non sopravvaluterei eccessivamente questa mossa, sarà il quarto lungo di rotazione ad andar bene. Mossa più difensiva che altro, metti che andava ali heat e tornava giocatore magari erano cazzi amari ma nell’economia di Indiana non avrà mai più peso di un Hibbert o un West, mai.
    Detto questo, ora la preoccupazione dell’improbabile ipotesi che torni ad essere un giocatore vero è tutta di Miami

  • ILoveThisGame

    complotto contro Miami!! ahahaah grande michele tu si che come dici hai sempre ragione, doveva andare al 100% agli heat e invece se lo sono presi i rivali diretti…Complotto!!

  • michele

    i Love this game

    è stata un’altra inusitata e inaspettata steal di Larry Bird, una delle tante della sua carriera eheheheeh

  • in your wais

    Ma che steal, c’erano diverse offerte sul piatto, e Bynum ha scelto Indiana…Miami o poteva dargli il minimo, o doveva tagliare qualcuno nel roster…Indiana invece aveva un posto bello e pronto, ed i soldi richiesti…

    Solo una eccellente mossa di management, gli steal sono mollare apparente paccottiglia a Memphis per prendersi Pau Gasol

  • SAN ANTONIO – Messa sotto contratto per 10 giorni la guardia Shannon Brown!

  • Lemmy

    Pare proprio che Bynum abbia accettato di essere il back-up di Hibbert (magari dichiarazioni di facciata), ma ad oggi ci mancherebbe. Nessun dubbio su chi debba essere il titolare.

    “It will be great to back up Roy and I’ll do whatever I can to help this team.”

  • alert70

    Michele

    Quale steal!! Bynum e il suo agente sapevano sin dall’inizio cosa volevano.

    Gli Heat non avevano spazio per prenderlo.

  • Procionide

    Bynum ai Pacers sposta di più che non a Miami, secondo me. Infatti va a finire in una squadra abituata a giocare con due lunghi e con un centro d’area, quindi Indiana non dovrà modificare il suo gioco o cercare spazio o giochi per lui. Semplicemente potranno avere per 48 minuti un centro d’area classico e fisicamente dominante, mentre a Miami avrebbero dovuto cambiare qualcosa per fargli spazio.