Slam Dunk Contest, i partecipanti!

L’evento più spettacolare ha i suoi 6 contendenti, con nuovo fotmato, Wall e George hanno accettato l’invito, Ross difenderà il titolo!

Manca l’ufficialità ma i nomi dei 6 partecipanti allo Slam Dunk Contest 2014 ci sono e stavolta i nomi importanti non sono mancati; certo non ci sono LeBron James o Kevin Durant ma ci sarà da divertirsi visto che Paul George ha deciso di riprovarci dopo l’avventura del 2012!

Terrence Ross difenderà il titolo vinto l’anno scorso, presente anche John Wall per quanto riguarda l’East, ad Ovest il già citato Damian Lillard, Harrison Barnes e l’unica matricola dell’evento Ben McLemore!

Nuovo formato
•  1° Round “FreeStyle: Ogni dunker avrà 90” per eseguire la schiacciata che vuole
•  Dopo il 1° round i giudici decideranno quale Conference avrà vinto
•  Battle Round: i dunker si affronteranno con scontri ad eliminazione diretta
• Vince l’ultimo che rimane nella competizione
• I fans voteranno il “Dunker of The Nigh” NON il vincitore

SlamDunk

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • Sandreddu

    Nooo!!! Manca Tim Hardaway Jr!

  • TadeZ

    Ben McLemore è uno che zompa superbamente, non mi convince solo Lillard, mentre Lebron continua a non partecipare all’evento, peccato.

  • Shady

    forse l’unica gara che vincerà l’EST

  • cuni

    TadeZ

    Lillard salta, forse quello che salta meno dei 6, ma ha sparato qualche schiacciata più che meritevole in RS… Vedremo cosa si inventerà, in fondo c’è anche il fattore fantasia…

    La sconfitta di george nel 2012 grida ancora vendetta, quella schiacciata al buio con 360 windmill è stata una cosa meravigliosa, muoio dalla voglia di vedere cosa succede

  • mav

    Forza John wall per quanto mi riguarda

  • tom

    gerald green. punto.