Silver, altra idea: “Pause durante la stagione!”

Il nuovo Commissioner continua a sfornare nuove proposte e stavolta ne ha parlato direttamente con i giocatori di riferimento della Lega.

Adam Silver è una macchina i nuove idee e durante la pausa dell’All Star Game ne ha avuta un’altra, infatti dopo quella di alzare l’età dei rookies a 20 anni (idea ancora in fase di approvazione, nr) il nuovo Commissioner vorrebbe prolungare l’All Star Week-End durante la stagione!

L’idea è quella di poter dar dei giorni di riposo extra durante la stagione ai giocatori per poter stare con le famiglie come, Silver ha avuto l’occasione di parlare con Chris Paul (29 anni), LeBron James (29 anni) e Dwyane Wade (31 anni) di questa e CP3 l’ha commentata così: “Credo sia una cosa che possa essere realizzata! Ovviamente l’All Star Week-End è fatto per i fans e per divertirci, ma non sarebbe male aver altre pause durante l’anno, non voglio dire che non ci divertiamo durante l’All Star Week-End ma poter stare con i proprio cari è una bella cosa”.

Così invece il commento di Silver: “Ho detto che saremmo felici di poterci discutere, l’idea è che, oltre all’All-Star e gli eventi, ci possa essere una pausa integrata nel programma. Forse potremmo tornare a giocare il giovedì dopo la pausa per dare qualche giorno in più ai giocatori”

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • sgm

    Ok tutto bello, ma quindi la stagione quanto durerebbe?

  • Jurassic_Park

    Una settimana in più per far stare i giocatori con le famiglie o per svagarsi. Non prendono nemmeno feste a Natale, l’idea mi piace! Probabilmente però ci sarebbero squadre che ne approfitterebbero per lavoro extra (gli Spurs sicuramente)

  • alert70

    Anche 4/5 giorni in più di riposo non allunga la stagione NBA.

  • Rondite#9

    Io invece proporrei sempre 82 partite però con la stagione che inizia invece che ad halloween un mese prima verso fine settembre, voi che ne pensate?

  • low profile

    Rondite

    hai perfettamente ragione, un’altra pausa incastonata in questo calendario significherebbe se non più b2b comunque accorciare ulteriormente i tempi di recupero tra gli sforzi e dare meno spazio agli allenamenti.
    Le 82 partite diluite in 7 mesi pieni anziché in 5 e mezzo è per me è la soluzione migliore per preservare la salute degli atleti e lo spettacolo per gli spettatori.

    La scusa di stare con la famiglia è una cazzata clamorosa, non voglio mancare di rispetto ma la maggior parte di loro ufficialmente non lavora da maggio fino ad ottobre, sono 6 mesi consecutivi, se non hanno tempo loro per la famiglia chi ce la dovrebbe avere?

  • Rondite#9

    @low profile
    Esattamente ne gioverebbero tutti ;), spettatori ( partite sicuramente più tirate e altro) e giocatori ( rischio di subire meno infortuni)