Il futuro di James: “Difficile lontano da Miami…”

La stella di Miami fa sorridere i tifosi degli Heat, nell’ultima intervista rilasciata ha fatto intendere che potrebbe non andare via da South Beach.

All Star Game nell norma per LeBron James (29 anni), qualche lampo ma complessivamente niente di eccezionale infatti si è preso un bel 5 nelle pagelle (CLICCA QUI per leggere), ma almeno ci ha regalato un piccolo break sulla telenovela sul futuro dell’amico Carmelo Anthony (29 anni).

Infatti LeBron ha parlato del suo di futuro sempre nell’intervista rilasciata a Steve Smith, quella dove citò il suo Monte Rushmore per intenderci che verrà trasmessa stanotte su NBA TV, lascerà Miami a fine stagione? Ecco la risposta: “Onestamente non riesco vedermi lontano da Miami se dovessimo vincere di nuovo” aggiungendo: “Nessuno può prevedere quello che succederà da qui fino a luglio, devo solo pensare al presente e al fatto che siamo nella condizione per poter vincere un altro titolo”.

In merito alla Free-Agency: “Questa volta sarà diverso (rispetto al 2010, ndr), spero di trovarmi a fine stagione con un altro Larry O’Brien trophy tra le mani e poter decidere con estrema calma e tranquillità” tradotto in poche parole: se vince resta, se perde vedrà.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • gasp

    L.A o N.Y sono solo seghe mentali dei tifosi, quindi secondo me resta comunque, sfruttando la player option fino al 2016, perché Cleveland attualmente è un bel casino.

  • Per me resta sicuramente.
    Per andare dove poi?

  • cuni

    Sarebbe bella a chicago..eheheh

  • cuni

    …ma x me non ci va nell’illinois

  • Mamba 93

    Ha fatto tre finali e vinto due titoli non andrà via.Ma nel 2016 senza Bosh e Wade messo sempre peggio sarà bello cosa riuscirà ad inventarsi quella volpe di Riley

  • hanamichi sakuragi

    anche secondo me resta qualsiasi cosa succeda.

  • Pingback: James sulla Free-Agency: "Più facile del 2010" | NBA-Evolution()