Shumpert resta a NY…colpa dell’infortunio?

L’esterno dei Knicks alla fine non si è mosso dalla Grande Mela malgrado i tanti rumors, l’infortunio al ginocchio potrebbe aver bloccato tutto.

Dal 1° giorno di Regular-eason i New York Knicks hanno fatto di tutto pur di liberarsi di Iman Shumpert (23 anni) proponendolo a qualunque franchigia, nell’ultimo mese la franchigia della Grande Mela ha creato un pacchetto composto dallo stesso Iman più Raymond Felton (29 anni) e un altro giocatore pur di avere un PG…ma alla fine non se ne è fatto nulla!

Della serie “piove sul bagnato” la chiave di tutto è stato l’infortunio di Shumpert  nella trasferta vinta a New Orleans mercoledì, esattamente il giorno prima della Dead-Line e pare che questo infortunio abbia fortemente condizionato l’affare con i Los Angeles Clippers; il prodotto di Georgia Tech si è procurato una distorsione al ginocchio sinistro (lo stesso che si infortunò ai Playoffs del 2012, ndr), si pensava non fosse grave ma, dopo le ultime radiografie, i Knicks hanno fatto sapere che si tratta di una distorsione “molto delicata”.

Negli ultimi minuti della Dead-Line NY e L.A stavano discutendo una trade a 5 giocatori con Derren Collison (26 anni), Willie Green (32 anni) & Matt Barnes (33 anni) per il famoso pacchetto SHumper-Felton, non si è concluso per volere dei Clippers mentre i Knickerbocker spingevano per chiudere.

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B