Granger vuole il buyout, dove andrà?

Dopo essere stato il protagonista dello scambio più importante del giorno della dead line Granger deve decidere sul suo immediato futuro

Certo Danny Granger (30 anni) probabilmente non pensava che la sua carriera negli Indiana Pacers sarebbe finita in questo modo. Scambiato con Evan Turner (25 anni) e spedito in una delle peggiori squadre della lega, i Sixers. Certo le parole di Larry Bird nell’ultimo mese facevano pensare che ad Indianapolis si fossero abbondantemente stancati di aspettare un suo ritorno sui livelli pre infortunio, ma in pochi si aspettavano che i Pacers sarebbero riusciti a scambiarlo.

Giunto a Philadelphia è sembrato subito chiaro a tutti che il futuro di Granger non sarà in Pennsylvania.

Secondo Shams Charania del sito RealGM, il management dei Sixers e Granger starebbero discutendo sul buyout che libererebbe il giocatore, cosa che farebbe felici entrambe le parti.

A quel punto il nativo di New Orleans sarebbe libero di scegliersi la squadra con cui concludere la stagione, e ci sarebbero ben quattro franchigie che vorrebbero assicurarsi i suoi servizi: Miami Heat, Los Angeles Clippers, Chicago Bulls e Dallas Mavericks.

In qualunque squadra dovesse approdare Granger potrebbe essere un ottimo innesto quanto meno offensivo, non dimentichiamoci che due stagioni fa ha viaggiato a 18,7 punti e 5 rimbalzi a partita.

Certo l’ultima parola sul suo futuro spetterà proprio al prodotto di New Mexico che al termine di questa stagione, comunque vada, diventerà unrestricted free agent.

 

 

 

Doc. Abbati

Doc. Abbati

Il diversamente giovane del gruppo, appassionato di motociclismo e, soprattutto, dello sport made in USA , fan dei Lakers, dei Raiders e dei Mets rigorosamente in quest’ordine, seguo il basket NBA fin dagli anni 70 Nickname: Doc.Abbati

  • eh vabbbhè ci libereremo di altri 14 milioni sul salary, poco male 😀

  • shaq4ever

    regalando turner che aveva molto mercato, MOLTO male

  • Nicola

    Andrà agli Spurs.

  • la cosa migliore per noi sarebbe un bel sign and trade dopo giugno

  • max69

    Quindi abbiamo dato via Turner ed Allen per nulla?
    Ma siamo sicuri che non sia lo zio di Branca a fare il mercato dei sixers?
    O stiamo facendo spazio per firmarein LBJ?