Cuban promuove Silvers: “Buone idee!”

Il proprietario dei Mavericks vuole evitare una guerra col nuovo Commissioner tanto da iniziare a lodarlo per il suo inizio.

Dopo aver passato anni a battagliare con David Stern, accumulando di $1,5 milioni di multe, Mark Cuban vuole instaurare una tregua con i piani alti dell’NBA e vuole cominciare proprio col nuovo Commissioner Adam Silver, recentemente lodato dal proprietario dei Dallas Mavericks.

Cuban infatti ha fato i complimenti al nuovo boss della Lega…a modo suo: “Credo che porterà molto in alto questa Lega, voglio dire, ho visto più cambiamenti in 5 giorni che in 14 anni, mi piace quello0 che sta facendo” aggiungendo: “Certe cose non sarebbero mai potute accadere sotto Stern” Cuban ha sempre elogiato Stern per aprirsi a nuove idee e nuovi scenari ma lo ha sempre “bacchettato” sul fatto di essere un po’ troppo chiuso in un certo ambito.

Durante la pausa dell’All Star Week-End il nuovo Commissioner disse che uno dei suoi obiettivi era quello di  di portare più trasparenza al campionato specie sotto l’aspetto dell’arbitraggio, Cuban ha fatto l’esempio di una chiamata mancata a Dwight Howard durante la trasferta dei Rockets a Phoenix: “Mi aspetto che siano più aperti e diretti delle squadre soprattutto sotto l’aspetto dei regolamenti, che ci dicano “si si può” o “no, non si può” cosicché la prossima volta avremo una chiamata giusta”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B