Cuban spietato: “Lakers? Non torneranno più!”

Il proprietario dei Mavericks indirettamente risponde senza pietà a Jeanie Buss non vedendo un possibile ritorno dei giallo-viola ai tempi d’oro.

Giusto poche ore fa vi riportavamo le parole di Jeanie Buss in merito al futuro dei suoi Los Angeles Lakers e su come il rinnovo di Bryant fisse stata una mossa da fare (CLICCA QUI per leggere), adesso ecco l’indiretta risposta del solito eccentrico e senza peli sulla lingua Mark Cuban, che ha sempre una parolina d’amore verso i giallo-viola.

A parte il fatto che aspettiamo le prime bordate del Cuban verso il compagno di Jeanie appena rientrato nel mondo NBA, ma il proprietario dei Dallas Mavericks non ha usato mezzi termini per commentare quello che sarà il futuro degli storici rivali: “I Lakers erano Jerry Buss e non so se i Lakers torneranno ad essere la franchigia dominante che era ai tempi” aggiungendo: “Credo non sia mai esistito un proprietario così intelligente in questo business quindi è dura poter trovare un sostituto”.

Cuban conclude martellando ancora il ferro: “Non credo che le persone e i fans abbiano davvero capito l’importanza e il valore di una figura come quella del Dt.Jerry, io stesso l’ho sempre ammirato…quindi i miei dubbi rimangono, non so se torneranno quello di un tempo”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B