Turbolenze Warriors, Jackson caccia Scalabrine!

Malgrado la squadra sia in corsa per un buon piazzamento per i Playoffs, a Golden State non tira una buona aria, soprattutto intorno alla figura del’head-coach.

I Golden State Warriors, ad oggi, sono in lotta per il 5° posto nella Western Conference con i Portland Trail Blazers a -0-5 di distacco con 2.0 gare di vantaggio sull’8ava, ma in quel di Oakland sono giorni turbolenti specie per quel che riguarda il futuro di coach Mark Jackson.

Nell giornata di ieri è emersa la notizia, da NBA On Yahoo,  che il reverendo abbia costretto/forzato a dare le dimissioni al suo assistente Brian Scalabrine, proprio colui che era ben considerato dalla proprietà per il lavoro che stava svolgendo ma, come deciso da inizio stagione, Jackson ha i pieni poteri su quello che riguarda il suo staff; non è ancora chiaro il motivo di questo gesto anche se un’idea c’è, ossia il contratto in scadenza dello stesso Jackson a fine stagione!

La franchigia non ha ancora discusso il rinnovo di contratto con l’ex PG New York e la figura del “White Mamba” piaceva molto alla proprietà che infatti pensava di dare il ben servito a Jackson per affidare la squadra nelle mani dell’ex Boston Celtics con tanto di approvazione dei fan.

A Golden State però non sono nuovi a questi atteggiamenti di Jackson, la scorsa stagione la relazione tra lui e il suo assistente Mike Malone, finito poi ad allenare i Sacramento Kings, non era tutta rosa e fiori.

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • in your wais

    Se cacci il White Mamba sono 50 anni di sfiga…peste lo colga, cazzi sua

  • michele

    free scal!!!!

  • low profile

    gli auguro una fusione delle maledizioni di bela guttmann e Babe ruth. Sacrilegio

  • tom

    Scalabrine ha dato le dimissioni perchè l’hanno richiesto alla White House. da qui in avanti si chiamerà non si chiamerà più White Mamba ma White Obama.

  • i.graphicplayer

    @tom
    la miglior perla di oggi a mani basse!

  • Pingback: Golden State, Curry dalla parte di Jackson! | NBA-Evolution()