Wiggins rimane il prospetto #1 per l’NBA

Il giovane talento canadese dei Jayhawks, malgrado la brutta figura alla March-Madness, rimane il giocatore che tutta l’NBA vorrebbe alla 1^ scelta.

Lunedì avevamo pubblicato un post nel quale ci e vi domandavamo che futuro avrebbero intrapreso le papabili prime 3 scelta al Daft 2014, Andrew Wiggins, Jabari Parker e Joel Embiid dopo le deludenti e precoci eliminazioni alla Mach-Madness (CLICCA QUI per leggere), una cosa però è certa: Wiggins rimane il sogno dell’NBA!

Chad Ford di ESPN ha infatti analizzato la situazione del presente e del futuro dell’ala di Kansas, il K.O contro Stanford non ha influenzato l’opinione delle franchigie NBA ed ecco il perché: “Lui ha enormi margini di miglioramento per quanto riguarda le sua abilità, quello che è successo al torneo non ha cambiato nulla, non ho sentito nessun executive NBA lamentarsi o esporre dubbi sulle potenzialità di Andrew” aggiungendo: “Lui rimane il nostro (ESPN, ndr) #1 e lo è anche per l’NBA tutt’oggi, le cose possono cambiare…ma mi stupire se succedesse”.

Ad oggi infatti DraftExpress ha Wiggins alla scelta #1 con i Milwaukee Bucks, mentre NBADraft lo mette alla #3 con gli Orlando Magic, tornando al discorso di Ford ci sarebbero delle obiezioni da fare; lui dice che nessuna squadra NBA dubita del valore di Wiggins, sarebbe dura ammettere di aver buttato al vento una stagione e la propria dignità per poi rivelare di non essere convinti del futuro investimento, una cosa comunque è certa, Andrew NON tornerà con Jayhawks…come Joel Embiid che ha pubblicamente dichiarato che entrerà al Draft!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • cuni

    Embiid si è dichiarato

  • L’ho scritto!

  • cuni

    Ahah scusa ho commentato senza nemmeno leggere 🙂

  • tom

    se Wiggins alla prima gara tra i pro non spara un 50ello per me è più scarso di Bennett.

  • Il Nichilista

    Prima scelta molto probabile, niente di nuovo.
    Cmq su Embiid io credo che se ci riesce uno come Gorgui Dieng ad ammassare regolarmente doppie doppie, allora significa che in Nba c’è fame di centri e l’anno prossimo questo si mangia tutti sotto i tabelloni.

    @tom
    Bennett però aveva messo in fila qualche buona prestazione prima di infortunarsi, che ne sai che l’anno prossimo non possa diventare un giocatore discreto…..

  • tom

    @il nichilista: vero, non so niente neppure di un campo di grano, poesia di un amore profano, la paura d’esser preso per mano, che ne so?!

  • deron

    cmq il livello di questo draft sarà davvero molto alto, ci sono almeno una dozzina di giocatori veramente forti: wiggins-parker-embiid-smart-randle-vonleh-anderson-exum-harris-warren-mcdermott-gordon